Home Articoli HP Torino: sciopero generale, mezzi pubblici fermi 24 ore

Torino: sciopero generale, mezzi pubblici fermi 24 ore

24
SHARE
Torno: domani sciopero generale, mezzi pubblici fermi 24 ore
Torno: domani sciopero generale, mezzi pubblici fermi 24 ore

Venerdì 21 ottobre 2016 è  stato indetto dalla confederazione sindacale Usb uno sciopero nazionale di 24 ore. In tutta Italia sono previsti disagi per chi si muove con i mezzi pubblici: treni, autobus, metropolitane e tram.

Anche a Torino sono previsti disagi per la circolazione. Il Gruppo Torinese Trasporti comunica che il servizio sarà comunque garantito nelle seguenti fasce orarie:

Servizio urbano e suburbano della Città di Torino e Metropolitana: dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 12.00 alle ore 15.00

Autolinee extraurbane e sfm1 Pont-Rivarolo-Chieri (ferrovia Canavesana) e sfmA Torino-Aeroporto-Ceres: da inizio servizio alle ore 8.00 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30

Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito. Lo sciopero potrà avere ripercussioni anche sull’operatività dei Centri di Servizi al Cliente e sui diversi servizi gestiti da GTT, con possibili disagi per la clientela.

Per quanto riguarda Trenitalia, lo sciopero del 21 ottobre è previsto dalle 9.01 alle 17.00. Le Frecce circoleranno regolarmente, mentre per i treni a lunga percorrenza sono previste modifiche al servizio. La società comunica inoltre che l’agitazione sindacale potrà comportare ulteriori modifiche al servizio anche prima dell’inizio e dopo la sua conclusione.

L’agitazione sindacale riguarda in generale tutte le categorie, pubbliche e private, con orari che variano a seconda del comparto di lavoratori e da città a città: scuola, sanità, trasporto marittimo e aereo, vigili del fuoco.

Commenti

Commenti

SHARE
Previous articleDavid Bowie sul manifesto del Torino Film Festival 2016
Next articleOttobre: visite al seno gratuite per prevenirne i tumori
Laureato in Scienze della comunicazione con un Master in Informazione, New Media e comunicazione plurimediale, conseguito nel 2012. Giornalista pubblicista, grande appassionato di teatro, inizia a frequentarlo come spettatore, e dal 2003 in qualità di operatore dell’informazione e critico teatrale, collaborando con numerose testate e webzine di settore, specializzandosi soprattutto nel teatro musicale. Giornalista pubblicista, è inoltre membro dell’Associazione Nazionale Critici di Teatro e fa parte della giuria di PrIMO, il Premio italiano per il musical originale, ideato da Franco Travaglio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here