Home Articoli HP Wi-fi libero, la Giunta Comunale punta a estenderlo a tutta la città

Wi-fi libero, la Giunta Comunale punta a estenderlo a tutta la città

5
SHARE
Wi-Fi gratuito: Via Garibaldi inaugura la stagione
Wi-Fi gratuito: Via Garibaldi inaugura la stagione

La Giunta Comunale sta studiando un piano per rendere il wi-fi libero e gratuito in tutta la città.

Il progetto segue il modello applicato in centro, con l’iniziativa “Torino Facile” che ha ben coperto la zona di via Garibaldi, con circa 50mila connessioni giornaliere. Ora però è il momento di estendere una connessione veloce e gratuita e di renderla disponibile per l’intera Torino, guardando come esempi Londra e San Francisco.

Attualmente, in esame ci sono dei progetti in collaborazione con delle aziende del settore, che stanno studiando dei sensori intelligenti per evitare di danneggiare la salute dei cittadini. L’idea è quella di mettere i sensori sui semafori, sui pali della luce o sulle colonnine dei parcheggi, e non più sui cartelli pubblicitari come fatto in passato.

Per fare tutto ciò sarà necessaria una partnership con una azienda del settore, che inizierà a sperimentare l’iniziativa per un mese in una via del centro.

Dunque, Torino si appresta a fornire ai suoi cittadini una piattaforma ideale per poter lavorare e vivere bene, per dare un servizio ora di prima necessità per la collettività. Una modifica di vitale importanza, che potrebbe attirare anche delle aziende per la comodità e per la modernità della città. I costi sono ancora da definire, ma di certo saranno non proprio contenuti.

Commenti

Correlato:  Torino, le barriere anti-terrorismo si trasformeranno in opere artistiche

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here