Home Articoli HP Premio Urbanistica, Torino tra le premiate del 2016

Premio Urbanistica, Torino tra le premiate del 2016

10
SHARE
Premio Urbanistica, Torino tra le premiate del 2016
Premio Urbanistica, Torino tra le premiate del 2016

Il capoluogo piemontese è pronto a puntare un’altra coccarda al suo già affollatissimo medagliere, quella del Premio Urbanistica.

Dal 2006, la rivista scientifica dell’Istituto Nazionale di Urbanistica (INU) indice il Premio Urbanistica, un concorso che premia le città ed i loro progetti che hanno ricevuto più consensi tra le migliaia di visitatori di Urban Promo, l’evento nazionale organizzato da INU e URBIT.

 

Premio Urbanistica, Torino tra le premiate del 2016
Premio Urbanistica, Torino tra le premiate del 2016

 

Durante l’evento dell’anno scorso, tenutosi alla Triennale di Milano,i visitatori sono stati chiamati ad esprimere la propria preferenza nei confronti di nove progetti legati all’urbanistica. La città di Torino ha raccolto il maggior numero di consensi nella categoria “Equilibrio degli interessi nel rapporto pubblico/privato”, con il progetto “20 anni di Prg” (Piano Regolatore Generale).

In sintesi, il progetto consiste in un elaborato riassunto delle diverse trasformazioni avvenute in città negli ultimi vent’anni, a partire dal lontano 1995 per arrivare fino al 2015, passando per le grandi opere effettuate durante e dopo l’organizzazione delle Olimpiadi Invernali del 2006. In quegli anni, infatti, è stata segnata una svolta nella storia del capoluogo piemontese, un fondamentale punto di arrivo e di nuova partenza, non solo in campo urbanistico.

Tutti i progetti risultati vincitori del Premio Urbanistica verranno celebrati durante la premiazione che si terrà l’8 Novembre durante l’apertura dell’edizione 2016 (la tredicesima per precisione) di Urbanpromo, presso il Salone d’Onore della Triennale di Milano.

Non resta che indossare lo smoking ed accompagnare Torino a ritirare un altro, meritatissimo premio.

 

Francesco Esposito

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here