Home Articoli HP Weekend a Torino tra sagre e musei

Weekend a Torino tra sagre e musei

30
SHARE
Weekend a Torino tra sagre e musei
Weekend a Torino tra sagre e musei

Settembre, si sa, è tempo di sagre e feste patronali. A Torino e provincia ce ne sono talmente tante che non riuscirete a visitarle tutte. Se invece volete dare al vostro weekend una svolta culturale, abbiamo delle mostre da consigliarvi: affrettatevi, alcune chiuderanno tra pochi giorni.

Dal 16 al 22 settembre Torino parteciperà alla Settimana europea della mobilità, per incoraggiare un modo di vivere e muoversi per la città più sostenibile con un programma ricco di iniziative green. Sabato pomeriggio dalle 14 si terrà una passeggiata da Cascina Bert al Parco San Vito e Parco Leopard, a cura di Pro Natura Torino. Chi desidera partecipare, deve prenotare al numero 011 5096618 entro le 18 di venerdì.Il ritrovo sarà al capolinea del bus 70 in Corso San Maurizio angolo Via Bava, bisogna presentarsi muniti di biglietto urbano e con scarpe adeguate ad un’escursione in collina.  

Chi invece preferisce una bella pedalata, può partecipare all’AccaTour, un tour in bici tra gli studi artistici, organizzato in occasione della III edizione di AccaAtelier da Bike Pride Fiab Torino. Il ritrovo è in Piazza Carlo Alberto alle 15, il costo sarà di 5 euro per i soci Bike Pride e di 10 per i non soci. Per iscriversi è sufficiente mandare una mail a cicloturismo@bikepride.it. Sempre per rimanere in sella, alle  16 ci sarà la Bici+Treno, una pedalata a favore dei pendolari e del cicloturismo in Piemonte. Per informazioni scrivere a info@biciedintorni.it.

Domenica 18, invece, è importante ricordare che la ZTL Centrale rimarrà chiusa dalle 10 alle 19, per dare la possibilità ai cittadini di vivere pienamente il centro e dare spazio a tutti gli eventi in programma.

Il primo appuntamento della giornata sarà infatti alle 10, con una passeggiata alla scoperta dei giardini del centro di Torino, con la guida di un esperto botanico per scoprire le varietà e le caratteristiche degli alberi che abbelliscono gli spazi cittadini. Sempre alle 10, ci sarà il Royal E Bike Tour, un modo divertente e sostenibile per scoprire in modo originale Torino e le sue Residenze Reali con le biciclette a pedalata assistita e con gli accompagnatori cicloturistici.

Alle 13.30, invece, si terrà la pedalata Residenze svelate, che porterà i partecipanti dal Parco del Valentino alla Venaria Reale. Lungo il percorso, sono previsti degli intermezzi di circo contemporaneo e, all’arrivo alla Venaria, la possibilità di ristoro, custodia biciclette e assistenza tecnica con Ciclofficina e di assistere agli spettacoli della rassegna “Natura in movimento”. Il programma completo è disponibile sul sito del Comune

 

Sabato 17 e domenica 18 si svolgerà la Festa dell’uva di Caluso, che ha già superato la sua ottantesima edizione. Protagonista sarà uno dei migliori vini piemontesi, l’Erbaluce di Caluso, motivo di orgoglio per tutto il Canavese. Il programma prevede diversi eventi artistici e musicali, anche se, come da tradizione, i momenti centrali della manifestazione saranno la sfilata, il palio e l’incoronazione della Ninfa Albaluce. Per il programma completo, consultate il sito della festa.

 

Weekend a Torino tra sagre e musei
Weekend a Torino tra sagre e musei

 

Domenica alle 15.30 sarà possibile partecipare alla visita guidata della mostra “Meraviglia degli zar”, adesso allestita alla Venaria Reale. L’itinerario  illustra alcuni dei 106 oggetti esposti: orologi e oggetti di uso quotidiano firmati Fabergé, abiti, arazzi e un grandioso servizio da tavola dell’inizio dell’800 riccamente decorato e utilizzato in occasione dei grandi pranzi di corte. L’appuntamento per chi desidera partecipare è presso la biglietteria della Reggia di via Mensa 34.

 

Domenica, alla Palazzina di caccia di Stupinigi, si terrà il terzo appuntamento con “LIFE, istantanee di vita di corte“. In occasione del Salone del Gusto, la rappresentazione si incentra sul tema del cibo, dalla sua preparazione al servizio, in un momento di grande festa all’interno della residenza di loisir per eccellenza.Si potranno ammirare grandi tableaux vivant, dalle cucine al salone del ballo, dai salotti della cioccolata e del the al gran banchetto. L’ultimo ingresso è previsto alle 17.30.

 

Sempre domenica 18 settembre, il Borgo Medievale di Torino si animerà grazie alla Fiera di Fine Estate, che rievocherà i mercati che nel basso medioevo animavano le città italiane.

La fiera è una manifestazione didattico-culturale che trasporterà i visitatori nei primi anni del XV secolo. Verà allestito un mercato che si snoderà per tutte le vie del Borgo, con ricostruzioni di un torneo cavalleresco in armatura, concerti di musica, danze, lezioni di maestri d’arme e banchetti. Proprio come all’inaugurazione del Borgo nel 1884, all’interno del cortile di Avigliana verrà allestita la taverna medievale, in cui sosteranno cittadini, mercanti, soldati e nobili.

Grazie alla Fiera di Fine Estate, i visitatori potranno ammirare abiti, equipaggiamenti ed eventi ricostruiti accuratamente sulla base di fonti iconografiche, reperti museali e documentazioni storiche. 

Sarà un gustosissimo weekend in Valsusa: fino a domenica, infatti, si svolgerà a Chiusa San Michele la sagra dedicata al tradizionale “Pan ed melia”, ai prodotti legati alla meliga e all’artigianato del mais.

In piazza e per le strade del paese i visitatori potranno ammirare una mostra mercato dei prodotti tipici e dell’artigianato locali. Sarà inoltre possibile degustare il pan ‘d melia e i prodotti della Valle di Susa, assistere alla dimostrazione della sgranatura della meliga con macchine agricole d’epoca e agli spettacoli di gruppi storici e partecipare alle visite guidate del paese, dei siti delle mura longobarde e degli scavi archeologici della Ex Cappella di S. Giuseppe. Inoltre, alle 12 inizieranno l’aperitivo e il pranzo in piazza per espositori e visitatori, mentre alle 19 ci sarà la grande polenta in piazza.  

Questo sarà l’ultimo weekend per visitare la mostra su Marilyn Monroe a Palazzo Madama, che rappresenta l’attrice, la donna e la figura iconica che ha ispirato tante persone nella ricerca del “diritto a brillare”. Una raccolta di abiti, fotografie, documenti d’epoca, ma anche oggetti di cosmesi appartenuti alla grande diva, esposta con un taglio del tutto innovativo, che mira a presentare la donna forte, sicura della propria femminilità, impegnata nelle battaglie per la parità di genere. La mostra sarà aperta dalle 11 alle 19, al costo di 10 euro. Per ulteriori informazioni, consultare il sito del museo

Fino al 2 ottobre, inoltre, il Mao ospita la mostra “Nothing is real. Quando i Beatles incontrarono l’Oriente”, un’esposizione in undici sale con una continua mescolanza tra cultura alta e cultura bassa. Gli oggetti provenienti da diversi ambiti e linguaggi dialogano con opere d’arte contemporanea, in un ambiente ricco di suggestioni e suoni, riportando i visitatori sui passi dei Beatles, durante il loro viaggio in India nel 1967.

Domenica dalla Cascina Oslera (strada provinciale Valli di Lanzo, Robassomero) partirà “Albalago”, una passeggiata accompagnata dalle note musicali per godere del sorgere del sole intorno al lago del Parco Naturale La Mandria. Il ritrovo è alle 6 presso la Cascina, con partenza alle 6:30. Alle 07:45 a tutti i partecipanti verrà servita la colazione. La preiscrizione p obbligatoria entro venerdì 16/09 alla mail: icorridoi@gmail.com con nome, cognome e data di nascita.

Sabato 17 e domenica 18 allo Skatepark Parco Dora in via Borgaro torna l’appuntamento con gli sport di strada, con due giorni di sfide, esibizioni, evoluzioni e acrobazie. Grazie a Torino Street Style 2016 i giovani potranno conoscere e sperimentare sport non convenzionali come frisbee, BMX, skateboarding, vertical bike, street boulder, pattinaggio in linea, ruota di rhon, acrobazie volanti con attrezzi da circo e le nuove specialità dell’airtrack. Durante i workshop tutti potranno provare gratuitamente, fino ad esaurimento dei posti disponibili, le discipline in programma. Le attività inizieranno sabato alle ore 14 e domenica alle ore 10, tranne Torino Vertical Bike, la gara di mountain bike cittadina, che prenderà il via alle 8:30 di domenica.

 

E voi, cosa farete questo weekend?

 

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here