Home Cronaca di Torino Estate ai Musei Reali di Torino

Estate ai Musei Reali di Torino

0
SHARE

Un equilibrato mix di cultura, spettacolo, cinema e intrattenimento: è questa la formula di ESTATE AI MUSEI REALI, che propone a Torino un programma di attività estive con oltre 60 appuntamenti, capaci di soddisfare i diversi gusti del pubblico abituale e dei visitatori del periodo estivo: un Museo da vivere a 360°, godendo anche di un’intera giornata di visita nel cuore della città.

Il calendario è stato realizzato grazie alla collaborazione di varie realtà che hanno deciso di portare nel grande polo museale la propria proposta per la stagione, a cui si sommano gli eventi organizzati direttamente dai Musei Reali.

 

 

PrincipeRanocchio2

Dopo il successo ottenuto a Pasquetta in occasione della riapertura dei Giardini Reali, la Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus, in collaborazione con Piemonte dal Vivo, propone SPETTACOLI A PALAZZO, un programma di concerti, spettacoli teatrali e animazione pensati per tutta la famiglia: appuntamento ogni domenica dal 10 al 31 luglio. Si parte alle 12 con l’Aperitivo in musica, per proseguire nel pomeriggio alle 15 con Acrobati, giochi e fiabe (le fiabe mitologiche degli scrittori latini e quelle della tradizione popolare, accompagnate da musica dal vivo e interventi itineranti di giocoleria, e si conclude alle 18 con il Concerto al tramonto, affidato a prestigiose ensemble musicali, tra cui l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai.

Orchestra Femminile Italiana 1

Fino al 10 luglio prosegue FRAGILE, il progetto site-specific dalla coppia di artisti contemporanei MASBEDO, che pone l’accento sulla fragilità dell’arte e sul dovere, che spetta a tutti, di avere cura della bellezza.

Gli appassionati di Dante non possono perdere la mostra PIÙ SPLENDON LE CARTE. Manoscritti, libri, documenti, biblioteche: Dante dal tempo all’etterno, che offre la possibilità di osservare dal vivo alcuni tesori librari che in sette secoli di storia hanno contribuito alla fortuna di Dante, e di comprendere il ruolo che hanno tuttora le biblioteche per la tutela di questo straordinario patrimonio librario. Alla Biblioteca Reale fino al 30 luglio.

28_Frontespizio con ritratto Dante

Infine, visto l’apprezzamento dei visitatori, prosegue fino a fine settembre l’apertura prolungata del giovedì: i Musei chiudono alle ore 22 e dalle 20,30 è possibile usufruire del biglietto ridotto.

 

Roberto Mazzone

Commenti

Commenti

SHARE
Previous articleTerremoto a Torino e provincia nella notte
Next articleTorino: il giardino di Palazzo Madama è tornato a fiorire
Laureato in Scienze della comunicazione con un Master in Informazione, New Media e comunicazione plurimediale, conseguito nel 2012. Giornalista pubblicista, grande appassionato di teatro, inizia a frequentarlo come spettatore, e dal 2003 in qualità di operatore dell’informazione e critico teatrale, collaborando con numerose testate e webzine di settore, specializzandosi soprattutto nel teatro musicale. Giornalista pubblicista, è inoltre membro dell’Associazione Nazionale Critici di Teatro e fa parte della giuria di PrIMO, il Premio italiano per il musical originale, ideato da Franco Travaglio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here