Home Cronaca di Torino Nasce al Politecnico di Torino Ingegneria della Musica

Nasce al Politecnico di Torino Ingegneria della Musica

594
SHARE

La musica, o meglio l’ingegneria della musica, sbarca al Politecnico di Torino

Il Politecnico di Torino e il Conservatorio hanno appena firmato un accordo per cui nascerà una nuova figura professionale, l’ingegnere della musica.

Il nuovo Dottore del Poli dovrà incarnare dentro di sé la figura del tecnico e quella dell’artista, dovrà essere competente nella produzione di materiale audio/video di qualità ma avere anche uno spiccato senso artistico e creativo, capace di condurlo nel mondo professionale post università.

Come verrà effettivamente introdotta questa nuova figura in ateneo?

Il Politecnico provvederà ad ampliare l’offerta formativa degli studenti del corso di Ingegneria del Cinema e dei Mezzi di Comunicazione e quella di Ingegneria Informatica. Oltre ai programmi tradizionali infatti, il Conservatorio provvederà ad aggiungere nozioni sull’acustica e sulla creazione del suono, per favorire la Scuola di Musica Elettronica.

Una nuova figura professionale si sta formando dunque nell’orizzonte torinese e chissà che ancora una volta l’arte e la musica (come il cinema in precenza), non trovino spazio nel mondo dell’Ingegneria.

Il nostro pluripremiato Politecnico compie dunque un altro grande passo in avanti verso modernità, innovazione e futuro, investendo nella musica e nei giovani amanti dell’arte, in perfetta sintonia con una Torino sempre più smart che da anni ha scelto la strada della cultura.

Francesca Palumbo

Commenti

Correlato:  L'ospedale Valdese chiude?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here