Home Eventi Torino ancora una volta capitale dell’automobile

Torino ancora una volta capitale dell’automobile

1
SHARE

Da oggi e fino al 12 giugno si svolge “en plein air” al Parco del Valentino la seconda edizione del Salone dell’Auto di Torino. Presenti 44 case automobilistiche che, insieme, rappresentano circa l’83% del mercato automobilistico in Italia.

Tra le 25 anteprime (nazionali e mondiali) che verranno presentate da presidenti e responsabili dei brand, il pubblico potrà ammirare  la nuova Abarth 595, Mazzanti Evantra Millecavalli hypercar da 400 km/h, tre concept car coupé futuristiche come Frangivento Asfanè, Model 5 Genesi e Mole Luce, oltre alle due novità elettriche di Idea Institute.

Le presentazioni si svolgeranno direttamente sulle pedane in un tour ideale che partirà dalla pedana n. 1 dedicata all’Opel Astra, vincitrice dell’Auto dell’Anno 2016, e che percorrerà tutta l’esposizione dei modelli partecipanti: Alfa Romeo, Aston Martin, Audi, Bentley, BMW, Cadillac, Chevrolet, Corvette, Dacia, Ferrari, Fiat, Ford, Jaguar, Jeep, Kia, Lamborghini, Lancia, Land Rover, Lexus, Lotus, Maserati, Mazda, McLaren, Mercedes-Benz, Mitsubishi, Opel, Porsche, Renault, Smart, Suzuki, Tesla, Toyota, Volkswagen.

passeggiata_auto2016

In questa edizione, assume particolare rilievo la celebrazione del Centenario di BMW e dei cinquant’anni di BMW in Italia: il gruppo ha scelto il Salone dell’Auto di Torino per dare il via ai festeggiamenti italiani dei 100 anni di storia BMW, Rolls Royce e MINI che saranno raccontati nel cortile del Castello del Valentino sabato 11 e domenica 12 giugno.

San Salvario,  il quartiere della movida torinese, sposa il know how dei designer italiani, che si avvicinano ai giovani attraverso il progetto “Le vie del design” e si mostra su eleganti pannelli che riportano bozzetti e sketch di opere d’arte disegnate e prodotte da Pininfarina, Italdesign, Zagato, Centro Stile Suzuki, Up Design, Model 5.

Correlato:  Museo Egizio, l'ingresso è gratuito il 24 giugno per la Giornata Mondiale del Rifugiato

I riflettori saranno accesi anche sul mondo del car design, indiscussa punta di diamante del Salone dell’Auto di Torino.

Ritorna anche il Car Design Award, storico e prestigioso premio riservato a centri stile e carrozzieri, ideato da Auto&Design in collaborazione con Brembo e che si avvale di una giuria internazionale di giornalisti di grandi testate di settore.

carsandcoffee02-770x470

Le auto da sogno daranno vita a due momenti unici per gli appassionati: il meeting Cars and Coffee e il Gran Premio Parco Valentino. Il primo si svolgerà nello splendido scenario del cortile del Castello del Valentino: modelli unici, edizioni limitate, hypercar e supercar di collezionisti provenienti da tutto il mondo s’incontreranno giovedì 9 giugno per il meeting Cars and Coffee.

Lo straordinario appuntamento sarà aperto al pubblico che potrà passeggiare tra le vetture più rare.

Sabato 11 giugno tornerà il Gran Premio Parco Valentino, la sfilata di 45 chilometri di concept, edizioni limitate e supercar che partirà da piazza Vittorio Veneto per giungere alla Reggia di Venaria, passando per la collina di Torino e per la splendida via Mensa nel comune di Venaria, appositamente aperta per questa passerella di collezionisti.

Il programma completo della seconda edizione del Salone dell’Auto di Torino Parco Valentino è disponibile su www.parcovalentino.com

 

La Redazione Mole24

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here