40.000 nuovi alberi: Torino è sempre più verde

40.000 nuovi alberi: Torino è sempre più verde

0
SHARE

In quattro anni sono quasi quarantamila i nuovi alberi e i nuovi arbusti comparsi a Torino.

Per la precisione, 38.114: questo numero è comunicato dal bilancio arboreo, documento che ogni giunta deve produrre al termine del mandato. E i numeri, per Torino, sono lusinghieri.

Più alberi che bimbi, Torino è sempre più verde

Talmente alti che, in una città  come la nostra, ci sono più alberi nuovi che bimbi nati, nello stesso lasso di tempo: per la precisione, i neonati sono 34.178: il rapporto è di 1.11 alberi ogni nuovo nato a Torino.

Da un lato, ci sarebbe da interrogarsi sul calo delle nascite, dall’altra però non si può che guardare con soddisfazione un dato che fa di Torino sempre di più una delle città più verdi in Italia, se si pensa che altri 1200 alberi arriveranno in autunno.

Un albero per bambino è una proporzione introdotta per legge anni fa, e Torino (come Napoli e Venezia) non solo la raggiunge, ma addirittura la supera.

Più alberi che bimbi, Torino è sempre più verde

23,94 metri quadri per cittadino: questo è invece il dato che rende la proporzione delle aree berdi per abitanti. In tutto, sono oltre 100 mila gli alberi sotto la Mole,  quasi 115 mila, per la precisione, cui sommarne 50 mila in pre collina e collina. Non male, per una metropoli; 70 invece sono le specie, capitanate da platani e tigli.

A cura di Andrea Besenzoni

 

Correlato:  Circoscrizione 4, al Parco della Tesoriera saranno abbattuti sette alberi

LEAVE A REPLY