Un campus medico gratuito per controllare la salute dei cittadini

Un campus medico gratuito per controllare la salute dei cittadini

0
SHARE
Rivoli Un campus medico gratuito per controllare la salute dei cittadini
Rivoli Un campus medico gratuito per controllare la salute dei cittadini

Domenica prossima, 8 maggio, piazza Martini di Rivoli si trasformerà in un “ospedale a cielo” aperto grazie all’iniziativa promossa dal associazione Lions che ha deciso di dedicare ai cittadini di Rivoli, Torino e della provincia, una giornata di prevenzione.

Un campo medico, quello promosso dai circoli Lions Rivoli Castello, Rivoli Host,Collegno Certosa Reale,Torino Monviso, Venaria Reale La Mandria e Leo Club Rivoli, unitamente al Comune di Rivoli – alla Polizia Locale e alla Protezione Civile –  che prevede, dalle ore 9, 30 fino alle 17 e 30. la possibilità di effettuare una serie di visite sanitarie gratuite.

Nell’arco della giornata sarà così possibile essere sottoposti ad una serie visite di prevenzione sanitaria gratuite delle seguenti specialità: cardiologia , diabete, oculistica,ortopedia, otorinolaringoiatria, esami audiometrici,esami osteoporosi,fisioterapia,igiene dentale, misurazione della pressione e prevenzione tumori del cavo orale. Saranno infatti 23 i medici che per tutta la giornata offriranno gratuitamente il proprio servizio.

Non solo, all’interno del piazzale sarà presente un automezzo Avis per effettuare prelevi di sangue e tipizzazione midollo osseo ed un Doblò Fiat della Croce Verde per il trasporto dei disabili e persone anziane.

< L’obiettivo di questa giornata è quella di offrire un servizio accessibile a tutta la popolazione e che realmente possa essere utile per migliorare e controllare la propria salute – spiega la presidente del circolo Lions Rivoli Castello, Maura Bilotta – Siamo molto soddisfatti di essere riusciti ad organizzare questo “service”, unendo molte risorse, tutte assolutamente di grande valore, potendo, così, fare qualcosa di concreto ed estremamente importante per il nostro territorio>.

 

La Redazione di Mole24

Correlato:  Un angolo di solidarietà a due passi dalla City

LEAVE A REPLY