Home Cronaca di Torino Quasi pronti per Torino Comics?

Quasi pronti per Torino Comics?

1
SHARE

Manca poco più di un mese: appassionati di fumetti e di tutto il mondo che vi gravita intorno, preparatevi.

Sarà una grande edizione, quella di Torino Comics quest’anno: grande è proprio la parola giusta, poichè approderà all’Oval del Lingotto.

Si tratta del 22′ anno della kermesse torinese dedicata a fumetto, game e cosplay, in programma dal 15 al 17 aprile, che traslocherà nella ex struttura Olimpica e sede di Artissima e Fiera del Libro.

 

I numeri si preannunciano notevoli: la bellezza di ventimila metri quadrati, che accoglieranno decine di migliaia di appassionati, che per tre giorni si potranno sbizzarrire con discipline varie: fumetto, manga, anime, cinema, games&videogames, collezionisti e naturalmente gli immancabili cosplayer.

Fra gli ospiti, il disegnatore Corrado Mastantuon, il “papà” di Bum Bum Ghigno, personaggio di avventure divertentissime insieme a Paperino e Archimede Pitagorico.

Il terrore a TorinoComics: arriva la Horror Fest

In questo modo, Torino Comics dà l’impressione di volere scalare le classifiche degli eventi di questo tipo in Italia, dominati ancora – e non potrebbe essere altrimenti – dal Lucca Comics and Games che si tiene a novembre

A cura di Andrea Besenzoni

 

Commenti

Correlato:  Non solo Torino: il museo Egizio di Berlino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here