Home Cronaca di Torino Torino, una stanza per le donne vittime di violenza

Torino, una stanza per le donne vittime di violenza

0
SHARE
una stanza per te [fonte partecipiamo.it]
una stanza per te [fonte partecipiamo.it]

Denunciare un maltrattamento è il passo più difficile che una donna vittima di violenza possa fare. C’è chi prende il coraggio a due mani e denuncia, superando la paura di non essere creduta o la vergogna di raccontare del presunto marito, padre o zio. C’è invece chi non riesce, portando alle volte ad un finale tristemente noto, ed è qui che entra in gioco Una stanza per te.

Siamo in via Bologna, più precisamente all’interno della sede dei vigili urbani, dove è stato allestito uno spazio per le donne vittime di violenza. La stanza possiede tutte le tecnologie per registrare una testimonianza, ma senza la fredda formalità delle stanze che si è soliti trovare, si può dire che ha un tocco femminile. L’ambiente ha uno scopo, far sentire in un certo senso “a casa” le donne che dalla propria casa stanno scappando, e a far denunciare i maltrattamenti subiti.

continua sotto

una stanza per te, via bologna
una stanza per te, via bologna

I dati raccolti nella provincia di Torino (datati 2014) riportano che degli oltre 500 casi di maltrattamenti segnalati, poco meno di 300 sono diventati denunce, portando alla luce che quasi una violenza su due rimane tale; si tratta di donne italiane, tra i 38 e i 47 anni, che subiscono ogni sorta di vessazione, maltrattamenti, lesioni, atti persecutori, percosse, violenze sessuali.

In fase di inaugurazione del progetto, realizzato dalla Città di Torino in collaborazione con Soroptimist e Regione Piemonte, il sindaco Piero Fassino ha approfittato per sottolineare l’importanza di queste iniziative: “ La violenza contro le donne è ancora drammaticamente presente, [..] questa iniziativa è una ulteriore conferma dell’impegno della Città di Torino nel voler far maturare nell’opinione pubblica la consapevolezza di quanto questi fenomeni ci debbano riguardare da vicino”.

Correlato:  Movida, anche San Salvario protesta

Occhi aperti..

@Damiano Grilli

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here