Home Urbanistica Porta Nuova: per l’estate la fine dei lavori di riqualificazione

Porta Nuova: per l’estate la fine dei lavori di riqualificazione

60
SHARE
Porta Nuova: per l'estate la fine dei lavori di riqualificazione
Porta Nuova: per l'estate la fine dei lavori di riqualificazione

Con un comunicato stampa del 13 gennaio, il gruppo Ferrovie dello Stato ha annunciato la previsione del completamento dei lavori della stazione di Porta Nuova per l’estate del 2016.

Portavoci del messaggio sono l’amministratore delegato di Grandi Stazioni, Paolo Gallo, e il sindaco Piero Fassino.

I lavori, iniziati nel gennaio 2013, includono i restauri delle coperture e delle facciate, oltre che la costruzione di un parcheggio interrato di quattro livelli con più di 250 posti auto, per un costo complessivo di circa 20 milioni di euro (11 milioni per il parcheggio e 9 milioni per i restauri) e un’area di intervento dalla superficie di 30 000 mq, di cui 11 000 mq solo di autorimessa.

Oltre al grande parcheggio e al restauro delle facciate, è stato svolto anche un ampio restauro nell’atrio principale, già terminato lo scorso dicembre, dove la particolare illuminazione architettonica che mette in luce le peculiarità spaziali e decorative dell’ambiente.
I lavori di restauro delle coperture storiche, come specificato dalle comunicazioni delle fsnews, sono stati basati su indagini diagnostiche ben precise e condotte con una metodologia tradizionale, nonché realizzati con gli stessi artifizi impiegati nel restauro del 1901, di cui si sono ritrovate le testimonianze in sito.

Porta Nuova: per l'estate la fine dei lavori di riqualificazione
Porta Nuova: per l’estate la fine dei lavori di riqualificazione

Tali metodologie hanno consentito il recupero e la conservazione delle strutture originarie e sono state sottoposte all’esaminazione del Politecnico di Torino, che ne ha verificato la tenuta statica. Sono stati inoltre ricostruiti i colori originari della stazione, come la tinta “rosea violacea” che rappresenta il colorazione principale.

Le parole di Paolo Gallo pongono l’accento sulla grandiosità dell’intervento torinese: “Questo è uno dei nostri lavori più importanti degli ultimi anni, l’unico restauro completamente conservativo”.

La stazione di torinoportanuova , intanto, continua a migliorare i servizi offerti ai viaggiatori anche dal punto di vista tencologico: è infatti ora presente la rete Wifi della stazione, un’altra piccola novità in attesa del completamento dei grandi rinovamenti.

 

Irene Ortega de Luna

 

 

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here