pietre d'inciampo [fonte museo diffuso]

Fino al 16/1la posa delle “pietre d’inciampo” a ricordo delle nostre vittime del Nazismo

L’idea è semplice: una targa di ottone con nome, anno di nascita, il luogo di deportazione e la data della morte, posta su di un sampietrino davanti alla casa di ogni vittima del nazismo. Sono le pietre d’inciampo (Stolpersteine) dell’artista tedesco Gunter Demnig che hanno lo scopo di commemorare le vittime dello sterminio nazista in…