Home Urbanistica Sottopasso, piste ciclabili e ruota panoramica, ecco il “nuovo” Palazzo del Lavoro

Sottopasso, piste ciclabili e ruota panoramica, ecco il “nuovo” Palazzo del Lavoro

76
SHARE
Rendering Palazzo del Lavoro [fonte quotidianopiemontese.it]
Rendering Palazzo del Lavoro [fonte quotidianopiemontese.it]

Il via libera alla riqualificazione del Palazzo del Lavoro arriva dopo l’Accordo di Programma siglato tra i comuni di Torino e Moncalieri per una spesa totale di dieci milioni di euro.

Il complesso di via Testona progettato dal Nervi (Pierluigi) si vedrà rinnovato sia all’interno che all’esterno della propria area, con la costruzione di parcheggi interrati, rifacimento dello spazio tra il palazzo stesso e l’area limitrofa al Palavela, edificazione della tanto attesa ruota panoramica, integrazione di strade ciclo-pedonali e sottopasso tra corso Unità d’Italia e corso Trieste.

(continua sotto)

Rendering Palazzo del lavoro [fonte stefanolorusso.com]
Rendering Palazzo del lavoro [fonte stefanolorusso.com]
La fine dei lavori arriverà entro il 2018; in linea temporale il consiglio comunale vaglierà prima la variante e poi il piano esecutivo convenzionato, rispettivamente entro il 22 febbraio ed ottobre 2016; l’inizio dei lavori è stata datata per febbraio 2017. Il sindaco di Torino, Piero Fassino si è dichiarato soddisfatto per l’accordo raggiunto e per il via ad un progetto atteso da molti anni.

@Damiano Grilli

Commenti

Correlato:  Collegium Trinitatis: nel 2017 il nuovo collegio della Crocetta

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here