Home Innovazione Arrivano i tornelli a Porta Nuova

Arrivano i tornelli a Porta Nuova

10
SHARE

Sarà per la crescita di domanda di sicurezza, sarà per la necessità di ridurre la microcriminalità. Ma c’è da giurare che l’arrivo dei tornelli nella stazione di Torino aiuterà a stare più sereni, anche in tempo di rischi terrorismo.

Fra poche settimane a Porta Nuova saranno installati i tornelli che da qualche mese sono già presenti a Roma e Milano.

Photo credit: hakzelf / Foter / CC BY
Photo credit: hakzelf / Foter / CC BY

 

In realtà il principale obiettivo della struttura è mettere un freno anche al bivacco in stazione: passeggeri che si fermano nei locali di Porta Nuova (come delle altre stazioni nazionali) senza pagare il biglietto.

E, ovviamente, rendere i controlli più efficaci: saranno una dozzina gli addetti ai controlli sui varchi, previsti in numero di 4.

Firenze e Venezia avranno la stessa novità in contemporanea con Torino: dove è applicata, i reati sono scesi, addirittura dell’80 per cento.

Arrivano i tornelli a Porta Nuova

Altra novità in tema di sicurezza: a Porta Nuova e in altre stazioni piemontesi è previsto l’arrivo di 300 telecamere a circuito chiuso.

Andrea Besenzoni

(Seguici su Facebook)

 

Commenti

Correlato:  Torino diventa “smart”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here