Home Urbanistica Il Museo di Scienze Naturali avrà un nuovo look

Il Museo di Scienze Naturali avrà un nuovo look

6
SHARE

Il Museo di Scienze Naturali si avvicina alla rinascita. In attesa della riapertura, prevista nel 2016, l’ente sta pensando al suo rilancio, che passa anche attraverso l’immagine e la comunicazione, nonchè l’allestimento degli spazi di accoglienza.

Il Museo di Scienze Naturali avrà un nuovo look. Scelto con un concorso.

 

Sono monzesi i vincitori del concorso internazionale bandito dal Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino in collaborazione con la Fondazione OAT, per la progettazione delle aree di accoglienza, dei servizi accessori e dell’immagine coordinata del Museo.

Un design pulito, chiaro, semplice, potremmo dire quasi “minimal”: questo il progetto vincitore, che si chiama “MRSN Torino”, creato dagli Architetti Andrea Zecchetti e Francesco Nobili (appartengono allo studio di architettura ZENO), in collaborazione con l’art director Alessandro Vigoni, appunto, di MOnza.

Ha deciso l’opera vincente la stessa Regione, che ha richiesto il parere esperto dell’Ordine degli Architetti e degli Ingegneri di Torino e dello IED (Istituto Europeo di Design).

Il Museo di Scienze Naturali avrà un nuovo look. Scelto con un concorso.

Premiati tutti i tre finalisti, con 12.200, 7.320 e 4.880 Euro. Per la cronaca, al secondo posto si è classificato il lavoro di OPPS architettura, terzo il progetto Murena, realizzato da un team guidato dallo studio milanese Fosbury Architecture.

 

Andrea Besenzoni

(Seguici su Facebook!)

Commenti

Correlato:  Finalmente ci siamo: domani rinascerà lo stadio Filadelfia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here