Home Eventi Piazza San Carlo in festa, da ieri è iniziato Cioccolatò

Piazza San Carlo in festa, da ieri è iniziato Cioccolatò

3
SHARE
Torino Piazza San Carlo in festa, da ieri è iniziato Cioccolatò
Torino Piazza San Carlo in festa, da ieri è iniziato Cioccolatò

Alla fine anche quest’anno è arrivato il Generale inverno portando con sé il gran freddo e la nebbia tipici della nostra beneamata pianura Padana. Fortunatamente però, non sarà necessario aspettare il Natale per ricreare un po’ di calore e serenità.

Dal 20 al 29 novembre, infatti, Torino è pronta ad ospitare una nuova edizione dell’ormai apprezzatissima fiera di Cioccolatò, alla quale parteciperanno le principali case dolciarie italiane ed internazionali.

A fare da sfondo all’11° edizione della kermesse dolciaria saranno il “salotto” di Piazza San Carlo per il terzo anno consecutivo e, l’ormai pedonale, Via Roma. Durante l’arco dei dieci giorni gli appassionati di cioccolato che visiteranno l’evento potranno scegliere tra una vastissima gamma di laboratori o incontri ai quali partecipare.

Numerosi infatti gli appuntamenti per imparare a realizzare facili ricette sotto la guida di pasticceri e maitre chocolatiers di Conpait, degustazioni guidate, attrazioni per i più piccoli e la rassegna letteraria “Cioccolata con l’autore”.

Piazza San Carlo in festa, da ieri è iniziato Cioccolatò
Piazza San Carlo in festa, da ieri è iniziato Cioccolatò

Come non segnalare inoltre il Gianduiotto day: giornata dedicata al cioccolatino simbolo di Torino che culminerà nella consegna del Gianduiotto Award, premio destinato a colui che si sarà maggiormente contraddistinto nella promozione della cultura dolciaria locale. Lodevole infine l’iniziativa patrocinata da Actionaid denominata “Io mangio tutto. No al cibo nella spazzatura”.

Partner principale del gustoso appuntamento sarà, eccezionalmente per quest’anno, Expo Milano 2015 che firmerà tutte le principali attività che si svolgeranno nel grande Polo cioccolato.

Il logo dell’evento sarà, per l’appunto, una Mole Antonelliana rappresentata con i colori della fiera appena conclusasi. Ma non solo, non mancherà neanche Foody, la simpatica mascotte dell’Expo.

Inoltre numerosi video a testimonianza della tradizione dolciaria Torinese, rappresentata all’esposizione mondiale tenutasi a Rho nel contesto del padiglione dei Distretti italiani del cioccolato.

Correlato:  Buon compleanno Quadrilatero Romano!

Come mancare dunque a queste dolcissime giornate di fine autunno offerteci dal nostro comune? È sacrosanto diritto, per non dire dovere, di ogni cittadino coccolarsi con la prelibatezza di questo magnifico dolce, da sempre al centro della cultura culinaria piemontese. Potrebbe rivelarsi inoltre terapeutico, in tempi così bui, liberare grazie al cioccolato endorfine all’interno del nostro organismo. Chissà che non riescano davvero a tirarci su il morale.

Paolo Spano

(foto tratta da metaforaviaggi.it)

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here