Home Cronaca di Torino La centrale del Latte e Odilla sbarcano a Milano

La centrale del Latte e Odilla sbarcano a Milano

11
SHARE

Interessante, potremmo dire gustosa, joint venture fra la Centrale del Latte la Odilla Chocolat, di cui un anno fa ha acquisito metà del capitale.

Adesso Odilla e Centrale aprono infatti una boutique artigianale nel pieno centro di Milano: la cioccolateria, peraltro, è made in Turin, fondata da un piccolo cioccolataio di Torino, Gabriele Maiolani, che nel 2004 ha aperto una cioccolateria dedicata alla mamma (Odilla Bastoni, di cui porta appunto il nome).

La centrale del Latte e Odilla sbarcano a Milano

Cacao Criollo Sur del Lago in Venezuela, le nocciole Tonde Gentili in Langa: insomma ingredienti e materie prime di qualità, che hanno spinto le quotazioni di questa cioccolateria, rimasta pur sempre una piccola bortega artigiana.

Poi arriva la Centrale, che fornisce altri mezzi, fondi e il peso di un colosso: viene così aperto un nuovo laboratorio all’interno dello stabilimento, con nuovi macchinari di alta precisione. E, logicamente, aumenta la capacità produttiva, pur restando Odilla una bella favola torinese.

La centrale del Latte e Odilla sbarcano a Milano

Favola che continua, ed esce dai confini sabaudi: a breve sarà aperto lo store milanese, ma il programma, sostenuto anche dalla capacità logistica di Centrale del Latte, è sconfinare in altre regioni e, soprattutto, all’estero.

Un’altra bella storia di cioccolato torinese.

(Foto cioccolateria e cioccolatini: Il Sole 24 Ore)

A.b.

(Seguici su Facebook)

Commenti

Correlato:  Riapre il museo delle scienze naturali di Torino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here