Home Musica Pala Alpitour, parcheggi a pagamento durante i concerti

Pala Alpitour, parcheggi a pagamento durante i concerti

24
SHARE

E’ notizia fresca di questi giorni che i parcheggi intorno al Pala Alpitour, uno dei principali centri catalizzatori di eventi e concerti a Torino, diventeranno a pagamento in occasione dei medesimi.

Tale scelta, indubbiamente impopolare per il pubblico, arriva dalla giunta comunale al fine di allineare la linea di condotta della sosta durante gli eventi, a quella in vigore durante le partite di calcio.

Le cifre, stabilite forfettariamente, ammontano a 30€ per i bus e 8€ per le automobili per tutta la durata degli eventi in questione.

L’obbligo di pagamento nella zona scatterà tre ore prima del concerto stesso e molto presto nell’area interessata compariranno cartelli informativi e parcometri.

Come la prenderanno i torinesi?

Senz’altro il pubblico del Pala Alpitour non apprezzerà particolarmente questo nuovo obolo da versare, ma la zona altro non farà che adeguarsi alle normative attualmente vigenti nell’area dello Stadio Olimpico.

Per il prossimo concerto a cui andremo ad assistere, probabilmente i cartelli saranno già posizionati e non ci resterà che preparare la cifra di 8€, ben prima dell’inizio della manifestazione.

Francesca Palumbo

Commenti

Correlato:  Inizia da Torino il nuovo tour europeo dei Green Day

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here