Home Innovazione A breve una nuova applicazione per interagire con i toret

A breve una nuova applicazione per interagire con i toret

154
SHARE

L’associazione “I love Toret” non smette mai di sorprendere. Nata nel 2012 con l’idea di tutelare e valorizzare le nostre verdi fontanelle taurine sparse per tutta la città, ha negli anni realizzato eventi, iniziative sociali e importanti attività di merchandising per condividere il più possibile il progetto con tutti i cittadini desiderosi di mantenere intatto uno dei simboli torinesi per eccellenza.

L’ultima notizia non può che suscitare curiosità e, soprattutto, tanta attesa: entro la fine del mese alcuni toret diventeranno “parlanti”. Non si tratta di alcuna stregoneria, pur trovandoci nella magica Torino: in seguito a un accordo siglato con la Smat e il Comune, alcune fontanelle del centro saranno dotate di iBeacon e, attraverso l’utilizzo di tablet o smartphone, si potrà interagire con loro per ottenere informazioni organizzate in un’apposita applicazione.

Torino-A Toret parlante non si guarda in bocca: a breve una nuova app per interagire con le nostre fontanelle

Per ora non possiamo rivelare nulla di più e conserviamo per voi l’effetto sorpresa.

Ricordiamo però che l’associazione “I love Toret” promuove campagne di adozioni gratuite di 8oo fontanelle torinesi, per invogliare gli utenti a prendersi cura di semplici ma preziosi oggetti che per anni e anni li hanno dissetati.  E se tra non molti giorni ci sarà la possibilità di un’interazione così diretta, allora nessuno avrà più scuse per non dare importanza al rispetto e alla tutela di questi pezzi di storia e tradizione torinese.

 

Manuela Marascio

 

Commenti

Correlato:  Da Collegno agli Stati Uniti la start up sul fitness

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here