Home Cronaca di Torino Circoscrizioni, parte la cura dimagrante (da 10 a 7)

Circoscrizioni, parte la cura dimagrante (da 10 a 7)

18
SHARE

Ci siamo quasi: siamo alla limatura dei confini delle nuove circoscrizioni torinesi, che passano da dieci a sette.

Il tutto, non senza l’opposizione da una parte di Forza Italia e dall’altra del Movimento 5 Stelle, che di quartieri ne voleva addirittura meno, sei.

Circoscrizioni, parte la cura dimagrante

Ad ogni modo i nuovi confini sono quasi pronti e il 19 ottobre la modifica della faccia di Torino sarà alla prova del Consiglio. Questa la nuova distribuzione, se il voto andrà a buon fine per la Maggioranza:

Circoscrizioni, parte la cura dimagrante

La Uno manterrà il Centro, aggiungendo l’area di Porta Palazzo e Aurora, Valdocco e Rossini, ma perdendo la Crocetta; la Due ingloba la Dieci e parte della 9; la Tre aggiunge la Crocetta ma perde Cit Turin; parte di Cit Turin viene acquisita anche da Parella (4); l’unica identica invece resta la Cinque, mentre la Sei acquista la zona del Cimitero Monumentale e dello Scalo Vanchiglia. Infine la Circoscrizione Sette unifica la Collina a San Salvario, Nizza Millefonti e Vanchiglia. Sarà un mega quartiere da 180 mila torinesi.
Redazione M24

(Seguici su Facebook)

Commenti

Correlato:  L'ospedale Valdese chiude?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here