Home weekend torino Un weekend al Polo Reale: il 10 e l’11 alla scoperta dei...

Un weekend al Polo Reale: il 10 e l’11 alla scoperta dei tesori sabaudi

4
SHARE

Weekend ricco di appuntamenti per il Polo Reale di Torino. Sabato 10 verrà prolungato l’orario di apertura dell’intero complesso dalle 20 alle 24, nell’ambito del progetto nazionale “Un sabato notte al museo”, promosso dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

Un’importante iniziativa cui aderiscono i principali musei italiani, e che garantisce una maggiore fruizione del nostro patrimonio artistico attraverso una programmazione degli orari di visita più flessibile. Sabato la biglietteria chiuderà alle 23.

Il percorso all’interno di Palazzo Reale si svilupperà attraverso gli ambienti del Primo Piano Nobile, con la possibilità di visitare liberamente le sale di rappresentanza, mentre i volontari dell’associazione Amici di Palazzo Reale accompagneranno i visitatori in un tour guidato dell’Appartamento della Regina (gruppi di massimo 25 persone, nei seguenti orari: 20, 20.30, 21, 21.30, 22.

Torino-Un weekend al Polo Reale: il 10 e l'11 alla scoperta dei tesori sabaudi

 

Alle 21.30, nell’Armeria Reale si svolgerà la visita guidata tematica “Storie di armi e di arte all’Armeria Reale: cenni sull’origine della collezioni della Reale Armeria di Torino”, per scoprire tutto ciò che riguarda la nascita del luogo per volontà di Carlo Alberto.

Al Museo di Antichità si potrà assistere al nuovo appuntamento del ciclo “Fantasmagoriche presenze al Museo Archeologico”, con la rievocazione storica “Tracce di lapislazzuli”; è incluso anche un incontro con l’archeologo dal titolo “Donne di mundus, alle 21 e alle 23.

Infine, la Galleria Sabauda offrirà un elegante itinerario attraverso il prezioso collezionismo dinastico di casa Savoia, con nuclei delle maggiori scuole pittoriche italiane ed europee tra Medioevo ed età moderna, cui si aggiungono acquisizioni avvenute tra il XIX e il XX secolo. Per la serata sarà possibile utilizzare anche un biglietto d’ingresso acquistato in giornata per la visita del Polo Reale.

Correlato:  Weekend a Torino: cinema e dolcezze

Torino-Un weekend al Polo Reale: il 10 e l'11 alla scoperta dei tesori sabaudi

 

Domenica 11, in occasione della manifestazione “Domenica di carta”, promossa dalla Direzione Generale Biblioteche del MiBACT, la Biblioteca Reale esporrà una serie di opere che testimoniano la grande eterogeneità delle raccolte dell’Istituto: volumi, legature, cofanetti, portarotoli, orologi, strumenti di precisione, fotografie, spartiti musicali, facsimili di opere preziose. La cornice della mostra sarà il prestigioso e imponente Salone Palagiano.

Ad accompagnare questa affascinante scoperta dei tesori della Biblioteca, la voce del soprano Francesca Lughi, che eseguirà brani tratti dal fondo musicale dell’Istituto: si tratta soprattutto di spartiti encomiastico-celebrativi dedicati ai membri di casa Savoia in occasione di genetliaci, nascite, nozze, commemorazioni e anniversari di morte.

Torino-Un weekend al Polo Reale: il 10 e l'11 alla scoperta dei tesori sabaudi

Questo il programma della giornata: dalle 10 alle 15 la visita della Biblioteca; seguirà il discorso di apertura del Direttore della Biblioteca, Giovanni Saccani; la prof.ssa Annarita Colturato, dell’Università degli Studi di Torino, farà quindi un’introduzione al patrimonio musicale della Biblioteca Reale; dalle 16 alle 17 si esibirà Francesca Lughi, diretta dal Maestro Loris Peverada. La manifestazione si concluderà alle 18.

Per maggiori informazioni, visitare il sito www.piemonte.beniculturali.it

 

Manuela Marascio

 

 

Commenti

SHARE
Previous articleTutti a tavola con Play with Food
Next articleFlor e florovivaismo: oggi e domani a Torino
Sono nata nel 1991, ma ho un animo vintage in cui alberga l'eterna nostalgia per epoche passate e mai vissute. La mia laurea in Lettere moderne certifica su un pezzo di carta un'innata passione per la parola scritta, potentissimo strumento di comunicazione nel quale ho sempre creduto. Attualmente scrivo per cartacei e web magazines e mi sono messa in gioco come copywriter nel magico mondo del SEO.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here