Home Cronaca di Torino Boom di turisti: ecco i dati dei grandi eventi turistici del 2015

Boom di turisti: ecco i dati dei grandi eventi turistici del 2015

8
SHARE
Torino Boom di turisti: ecco i dati dei grandi eventi turistici del 2015
Torino Boom di turisti: ecco i dati dei grandi eventi turistici del 2015

Come scritto nel precedente articolo i dati “barometro delle performance alberghiere, analisi stilata dalla Camera di Commercio e dall’ente Turismo Torino ha registrato un importante crescita delle strutture alberghiere nei primi 8 mesi di quest’anno rispetto al 2014.

Ma quali sono i principali eventi ad attratte turisti in città?

Al primo posto si colloca l’esposizione della Sacra Sindone; nei 67 giorni dell’evento gli alberghi sotto la lente di ingrandimento (19 aprile 24 giugno) hanno venduto 190.000 camere (21.000 in più rispetto all’anno precedente) e la tariffa media per ogni camera ha sfiorato i 100 euro ( 97 per l’esattezza)

Altro ottim risultato per gli albergatori è stato registrato grazie alla visita di Papa Francesco in città, tra il 21 ed 22 giugno. In questi giorni sono state vendute 5.000 camere con una crescrita rispetto il 2014 del 87%. Il costo medio per una stanza si è aggirata intorno agli 88 euro, anche qui con un crescita di circa il 20 % rispetto l’anno precedente.

Altro evento che ha fatto registrare un importante occupazione nelle strutture alberghiere cittadine è stato il World Chambers Congress, che dal 10 al 12 giugno si è svolto a Torino. In quelle date c’è stata una crescita del 32% delle camere vendute in hotele e alberghi, circa 13.000, con un prezzo medio di 100 euro ciascuna per notte.

Anche il concerto degli U2 ha portato una decisa crescita di turisti, nei giorni del 4 e 5 settembre, quando si sono svolte in città gli unici concerti della band irlandese,sono state occupate circa 6 mila camere, con una crescita del 65 %rispetto il 2014. Il prezzo medio per ogni pernottamento è stato di circa 114 euro a stanza.

Correlato:  Ospedale di Rivoli, apre il nuovo reparto di Neurologia

 

La redazione di Mole24

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here