Home weekend torino Monet, Venaria, Mikhailov: numeri da record durante il week end

Monet, Venaria, Mikhailov: numeri da record durante il week end

0
SHARE

Migliaia di persone in coda. Questa è l’estrema sintesi del fine settimana che ha letteralmente catapultato Torino ai vertici del turismo d’arte nazionale: quattromila persone hanno infatti visitato la mostra di Monet alla Gam, cifra doppiata da Raffaello alla Venaria Reale.

E a questi aggiungiamo anche gli oltre cinquemila amanti dell’arte che hanno visitato, da mercoledì, l’esposizione Ukraine di Boris Mikhailov a Camera.

Monet, Venaria, Mikhailov: che weekend!

Un gran bel colpo, se si pensa che Renoir, nel primo fine settimana alla Galleria d’Arte Moderna, aveva fatto registrare la metà dei biglietti. Monet ha appassionato una vasta folla, e soprattutto eterogenea: dai single alle famiglie, dagli anziani ai bambini.

Si chiama Camera il neonato Centro Italiano per la Fotografia. Una nascita affollata, se si pensa che in 5000 lo hanno visitato, di cui 3000 solo il giorno della partenza. E poi una media di 800 al giorno, insomma numeri enormi, favoriti anche dall’ingresso gratuito di domenica.

Monet, Venaria, Mikhailov: che weekend!

E poi, si diceva, Venaria: 8100 gli ingressi per Raffaello, grazie anche a una splendida giornata di sole: in molti, infatti, hanno optato anche per una visita ai giardini della Reggia.

Soddisfatti gli operatori del settore, ma anche tutto il turismo che a vario titolo gravita attorno a questi eventi. La Torino della cultura continua a crescere.

Redazione M24

(Seguici su Facebook)

Commenti

Correlato:  Weekend a Torino: sagre e mercatini per tutti i gusti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here