Home Eventi Nuit Royale III: la notte magica della Reggia di Venaria

Nuit Royale III: la notte magica della Reggia di Venaria

18
SHARE
Nuit Royale III: la notte magica della Reggia
Nuit Royale III: la notte magica della Reggia

Il 3 ottobre la Venaria Reale verrà riportata ai fasti dei balli settecenteschi.

La Nuit Royale, infatti, giunge quest’anno alla sua terza edizione, confermando il successo e l’apprezzamento da parte del pubblico per l’evento promosso da due realtà torinesi specializzate organizzazione di feste: Prince e TogaParty

Nuit Royale III: la notte magica della Reggia
Per una sera, così, sarà nuovamente possibile vivere la Reggia non da turisti, ma da cortigiani.

L’evento, oltre ad aprire ai partecipanti la Galleria Grande e parte dei giardini, prevede un dress code rigorosamente a tema settecentesco.

Procurarsi un costume di questo tipo può sembrare complicato, ma gli organizzatori sono venuti incontro ai loro ospiti: diverse sartorie teatrali e negozi di costumi di scena e carnevaleschi di Torino consentono, infatti, ai partecipanti alla Nuit Royale di affittare alcuni degli abiti presenti nel loro assortimento, oltre a disporre di diversi accessori in linea col tema, come parrucche, cappelli, ventagli e mantelli.

Nuit Royale III: la notte magica della Reggia
Durante la serata sarà possibile inoltre assistere a spettacoli di danza e cimentarsi, in alcuni momenti dell’evento, con le danze dell’epoca. Per non arrivare impreparati è possibile iscriversi ad una lezione gratuita di balli settecenteschi che si terrà sempre alla Venaria nel pomeriggio di sabato a partire dalle 16.30 e viene organizzata grazie alla collaborazione dell’associazione storica Nobiltà Sabauda.

 

Per questa edizione le adesioni sono già state numerosissime e, come per quelle passate, è stata conservata la formula dei tre tipi di ingressi, che permette ai partecipanti di scegliere se prendere parte alla cena o al buffet prima del ballo, o se recarsi solo alla serata danzante a partire dalle 22.00.

Chi avesse deciso all’ultimo minuto di procurarsi il biglietto, su TicketOne sono ancora in vendita gli ingressi validi unicamente per il ballo, poichè gli altri sono già sold out.

Erika Guerra

(Clicca qui per seguici anche su Facebook)

Commenti

Correlato:  A Torino il più importante appuntamento mondiale dedicato al paesaggio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here