Home Urbanistica Un nuovo progetto di manutenzione per le strade di Torino

Un nuovo progetto di manutenzione per le strade di Torino

11
SHARE
A Torino una buca ogni 100 mq
A Torino una buca ogni 100 mq

Con l’anno nuovo Torino sarà costellata di cantieri.

Non è una previsione apocalittica, ma la messa in pratica di una serie di progetti di manutenzione del manto stradale di cui il Comune si sta facendo carico: 5 milioni di euro a disposizione per avviare il maggior numero possibile di interventi in strade e piazze dissestate, una situazione che perdura da tempo e diventata ormai insostenibile per molti cittadini.

Già a ottobre del 2014 era stato approvato un nuovo progetto per la risoluzione di queste problematiche, cui ha fatto seguito la pubblicazione del bando di gara nell’aprile del 2015.

In questi giorni il Geometra al Servizio Suolo e Parcheggi ,Carlo Torchio, sta incontrando le giunte circoscrizionali come portavoce del Comune, per illustrare i lavori che verranno attuati in ciascuna zona; per la conclusione completa degli interventi si prevede giugno del 2016, ma al momento sono ancora necessari 2 milioni di euro per il completamento delle procedure, e non resta che attendere l’ultimo assestamento di bilancio tra ottobre o novembre.

Tra i primi interventi avviati, il più evidente finora è quello di piazza Castello, con l’obiettivo di eliminare catrame e pietre rotte. Pulluleranno altri cantieri in centro, così come in tutto il resto della città; la stima prevista è di una trentina di appalti solo nel mese di gennaio.

 

Manuela Marascio

 

Commenti

Correlato:  Torino Esposizioni: una biblioteca coi soldi delle Olimpiadi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here