Home Cronaca di Torino Torino nei Guinness dei primati: un campo da calciobalilla di 121 metri

Torino nei Guinness dei primati: un campo da calciobalilla di 121 metri

7
SHARE
Torino nei Guinness dei primati: un campo da calciobalilla di 121 metri
Torino nei Guinness dei primati: un campo da calciobalilla di 121 metri

E’ stata una festa, e anche ben riuscita, considerato l’elevata partecipazione e l’entusiasmo dei tanti torinesi presenti, la partita di calcetto disputata sul più grande biliardino di sempre, allestito per l’occasione nella centralissima via Roma.

Un record che entrato di diritto nel guinness dei primati, e si spera rimanga per molti anni, visto che mai nessuno prima di ieri si era sfidato sul un campo con 2.332 omini, lungo 121 metri ( ovvero realizzato dall’unione di 106 calcio balilla).

Una serata, non solo di svago e divertimento, ma principalmente di solidarietà: il ricavato dell’evento, infatti, sarà devoluto interamente al Mas Cth, l’Ospedale Pediatrico di Hargeisa nel Somaliland, dove ogni anno vengono curati migliaia e migliaia di bambini ingenti.

Torino nei Guinness dei primati: un campo da calciobalilla di 121 metri

Se Torino è entrata nei Guiness dei primati per questa strana partita il merito è di Marco Berry, che è stato il promotore della serata per raccogliere fondi a favore della  “Magic For Children” l’ Onlus di cui presidente e tramite la cui aiuta da anni bambini in tutto il mondo e dei tanti sponsor – tra tutti ricordiamo Suzuki, Ferrero e Reale Mutua – che non hanno fatto mancare il loro contributo per la realizzazione della stessa.

Testimonial d’eccezione della serata è stato Camil Glik: il capitano del Torino calcio, che qui, come sul campo regolamentare di calcio, che ogni domenica lo vede protagonista, non si è risparmiato.

 

 

La Redazione di Mole24

(Seguici su facebook!)

 

 

 

Commenti

Correlato:  Quali sono i prodotti "made in To"?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here