Home Cronaca di Torino 24 settembre 1848, nasceva la tratta Torino – Moncalieri

24 settembre 1848, nasceva la tratta Torino – Moncalieri

67
SHARE

Abbiamo già parlato in passato di come Torino sia sempre stata una città attenta a non perdere il passo con i tempi nell’ambito del trasporto pubblico. Oltre alle evolute linee tranviarie del ‘900 (che in alcuni casi ritroviamo funzionanti ancora oggi), Torino si è saputa anche distinguere nella creazione di passanti ferroviari e simili già nell’800.

Uno di questi casi è la tratta ferroviaria Torino Porta NuovaMoncalieri, un percorso con binari di soli 8 km che collegava la allora piccola stazione del centro di Torino alla cittadina di Moncalieri.

La cerimonia all’epoca fu estremamente sobria e le corse previste erano costituite da 6 coppie di treni in funzione dalle 7.00 del mattino fino alla sera alle 19.00.

L’opera, che sarebbe poi stata solo l’inizio del tratto ferroviario che collega Torino e Genova, rese necessaria la costruzione di un’altra opera pubblica imponente per l’epoca, ossia un lungo ponte sul Po in prossimità della stazione di Moncalieri.

Il tracciato complessivo della linea ferroviaria si sarebbe poi ancora ampliato di poco più di 160 km nel corso degli anni.

Per 4 mesi tuttavia, fin quando nel gennaio 1849 non si sarebbe allungato il percorso fino ad Asti, la tratta ferroviaria Porta Nuova – Moncalieri sarebbe stato il primo breve ma intenso tratto del cammino della Torino dell’800 verso la Liguria e verso, ovviamente, le sue province più prossime.

Francesca Palumbo

 

(Seguici su Facebook!)

Commenti

Correlato:  Parlormo, il Tulipano torna protagonista

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here