Home Urbanistica Il restyling di via Roma è in ritardo, se ne parla dopo...

Il restyling di via Roma è in ritardo, se ne parla dopo Natale

39
SHARE
Torino Il restyling di via Roma è in ritardo, se ne parla dopo Natale
Torino Il restyling di via Roma è in ritardo, se ne parla dopo Natale

Il nuovo look di via Roma pedonale dovrà attendere la fine delle festività natalizie e così il biglietto da visita per si spera i tanti turisti che visiteranno la nostra città, continuerà ad essere una transenna che impedisce l’accesso alle vetture.

La gara d’appalto per l’individuazione della società che dovrà produrre le 30 “panchine smart” è in ritardo su quanto previsto inizialmente da Palazzo Civico.

Ricordiamo che il nuovo arredamento è stato disegnato dall’ufficio del Decoro Urbano del Comune che ha deciso di collocare 30 panchine dotate di porte usb e fioriere, il cui costo di produzione stimato è di circa 250.000 euro.

Entro il 7 ottobre scadrà il bando per la raccolta dei progetti, poi dovrà iniziare la gara tra le proposte presentate che durerà 2 mesi: così, entro fine anno il Comune individuerà la società vincitrice che poi avrà bisogno di altro tempo per realizzare concretamente l’arredo.

Insomma, se tutto dovesse procedere senza intoppi, la nuova via Roma smart sarà pronta per il mese di febbraio.

 

La Redazione di Mole24

(Clicca qui per seguirci su Facebook)

 

 

 

 

Commenti

Correlato:  16 progetti per una nuova Torino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here