Home Arte Sabato e domenica c’è la giornata europea del patrimonio: il Polo Reale...

Sabato e domenica c’è la giornata europea del patrimonio: il Polo Reale è protagonista

1
SHARE
giornata europea del patrimonio
giornata europea del patrimonio

Questo week end si celebrerà la 32 edizione della “giornata europea del patrimonio” che , dal 1991, ha come obiettivo quello di valorizzare il bagaglio culturale che ogni paese europeo porta nel proprio dna.

Quest’ anno, un po’ come è accaduto per molti altri eventi in città (per esempio “la festa dei vicini”), il filo conduttore sarà quello dettato dall’ expo; il cibo, ovvero “L’arte è alimento. Alimenta l’arte”.

Una visione diversa e particolare, quella di leggere le opere d’ arte attraverso una chiave di lettura culinaria, a cui il Polo reale può offrire diverse opportunità di veduta attraverso i molti tesori che custodisce al proprio interno.

giornata europea del patrimonio

Palazzo Reale aprirà le porte della Sala del lavaggio e della Sala da pranzo attraverso il percorso denominato “Alla tavola del Re” con l’ intento di ricreare e far capire l’ atmosfera che regnava all’ interno del Palazzo durante la consumazione dei pasti; ne sono un esempio le porcellane orientali custodite all’ interno di queste aree che, attraverso al propria rarità, inviano un messaggio di rango elevato e di importanza agli ospiti della famiglia Savoia.

Ma il Polo Reale non è solo Palazzo Reale: Armeria Reale, Museo di Antichità, Galleria Sabauda, Biblioteca Reale e l’ Appartamento della Regina saranno aperti al pubblico, tutti con orario straordinario a tariffa agevolata di 6 Euro (diurno) e di 1 Euro per le entrate del Sabato sera.

giornata europea del patrimonio
giornata europea del patrimonio

 

Il Museo di antichità coglie l’ occasione della giornata europea del patrimonio per affiancarvi un altro grande evento presente in città: “Torino capitale dello sport” sviluppando il tema dell’ alimentazione degli atleti del mondo antico; dai gladiatori romani ai Longobardi.

Correlato:  Mole24velox: le rilevazioni della settimana

Alla Galleria sabauda, invece, al centro dell’ esperienza mette la natura rappresentata nei quadri con il tema “Il cibo per il corpo”.

Una mobilitazione a 360 gradi, dunque, per il Polo Reale che conferma la volontà di voler continuare a crescere ed attrarre sempre più cittadini e turisti nelle proprie sale per poter festeggiare nel migliore dei modi il nostro patrimonio artistico.

 

Alessandro Rigitano

 

Seguici su Facebook

 

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here