Home Cronaca di Torino Alenia: commessa record dal Kuwait

Alenia: commessa record dal Kuwait

8
SHARE
Torino Alenia: commessa record dal Kuwait

28 nuovi Eurofighter, gli aerei caccia da combattimento, per difendersi contro l’avanzata dell’Isis: è questa la commessa proveniente da parte del Kuwait per un valore totale superiore agli 8 miliardi di euro.

Una cifra che in buona parte finirà nelle casse della società torinese Alenia e che interesserà da vicino, anche, lo stabilimento di Caselle, dove c’è la linea di montaggio finale degli aerei. Dei 28 aerei ordinati, 22 sono biposto e 6 monoposto.

Per chiudere l’affare è stata necessaria oltre un anno di trattativa seguita direttamente dal Ministero della Difesa  con il contratto tra il governo di Kuwait City e il consorzio Eurofighter che vede Finmeccanica Alenia Aermacchi capofila.

A seguito delle indiscrezioni, poi confermate, in borsa il titolo ha conseguito un +5,41% arrivando al valore di 12,47 euro.

L’Eurofighter è il caccia da difesa più avanzato oggi disponibile sul mercato mondiale, ad oggi sono 599 gli aerei commissionati o consegnati in sette paesi: Germania, Regno Unito, Italia, Spagna, Austria, Arabia Saudita e Oman, a cui oggi si aggiunge il Kuwait.

Oltre 100.000 persone e 400 aziende ad alta tecnologia sono coinvolte nella produzione in tutto il continente e 300mila le ore di volo completate.

La Redazione di Mole24

(Seguici su Facebook!)

Commenti

Correlato:  Torino: siamo la città più cara d'Italia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here