Home Ambiente Largo al verde, un nuovo parco alle Vallette

Largo al verde, un nuovo parco alle Vallette

0
SHARE

Alla fine del mese di agosto di quest’anno l’Iren ha deciso di rimuovere la centrale energetica Le Vallette in favore dell’installazione di una nuova area verde.

Per la fine del 2015 Torino e la zona Lucento-Vallette vedranno la realizzazione di un nuovo parco che sorgerà proprio al posto della suddetta centrale.

Costruita nel 1982 dall’allora AEM, la centrale rappresentava il primo esempio di fusione tra cogenerazione e teleriscaldamento; fino al 2011 ha svolto il suo compito ma da allora è stata di fatto rimpiazzata dalla più grande stazione di cogenerazione di Torino Nord.

La centrale Le Vallette era costituita da una sezione in cogenerazione con 3 motori endotermici e una sezione in cogenerazione con 2 post-combustori dei gas di scarico dei motori, nonché da caldaie di riserva e di integrazione.

La sua sostituzione, oltre a permettere l’installazione di un nuovo “polmone” cittadino, fa si che Torino si dimostri ancora una volta la città Smart per eccellenza: con il nuovo sistema di fornitura energetica infatti, il risparmio a livello economico e ambientale sarà decisamente notevole, grazie alla riduzione dei consumi e delle conseguenti polveri dannose che ne deriveranno.

La centrale di via delle Primule scomparendo aiuterà di fatto anche il quartiere e migliorerà la qualità della vita dei suoi abitanti, sostituendo alla zona industriale e periferica, aree verdi che riqualificheranno gli spazi urbani.

Francesca Palumbo

(Seguici su Facebook!)

Commenti

Correlato:  Piemonte: il magazzino nucleare d'Italia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here