Home Storia 8 settembre 1934: i primi Campionati Europei di Atletica a Torino

8 settembre 1934: i primi Campionati Europei di Atletica a Torino

SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

8 settembre 1934: i primi Campionati Europei di Atletica a Torino

Ben 81 anni fa Torino celebrava i primi Campionati Europei di Atletica presso lo Stadio allora dedicato a Benito Mussolini.

Lo Stadio voluto dal Duce, che avremmo poi conosciuto come Comunale e Olimpico, fu ultimato giusto l’anno prima dei suddetti campionati per ospitare i Giochi Mondiali Universitari di Atletica, evento che fu anche il primo di rilevanza internazionale avvenuto sul suolo italiano.

Dal 7 al 9 settembre 1934 comunque, lo Stadio torinese ospitò i Campionati Europei di Atletica esclusivamente maschili di quell’anno, rappresentando una notevole onorificenza per Torino e per tutto il paese.

In quei due giorni si alternarono allo Stadio Mussolini 22 diverse gare che fruttarono all’allora Regno d’Italia un oro, due argenti e due bronzi; negli archivi della Federazione Italiana di Atletica Leggera (FIDAL), ancora oggi si possono trovare i risultati di quella prima competizione sul suolo torinese e si ricorda con piacere il record del finlandese Matti Jarvinen con il giavellotto.

Nel medagliere dell’Atletica Leggera di quell’anno, tra le tante prodezze degli stranieri, possiamo ricordare i due bronzi di Aurelio Genghini (maratoneta) e di Ettore Rivolta (marcia 50km); gli argenti di Mario Lanzi (800mt) e di Fernando Vandelli (lancio del martello); l’oro di Luigi Beccali nei 1.500mt.

Dopo 81 anni dalla primissima edizione tutta torinese, non ci resta che aspettare l’appuntamento del 2016 ad Amsterdam.

Correlato:  Eridano, il vero nome del fiume Po: il grande fiume piemontese

Francesca Palumbo

(Clicca qui per seguirci anche su Facebook!)



Commenti

SHARE