Home Ambiente Comunicazione ambientale: Torino è la migliore d’Italia

Comunicazione ambientale: Torino è la migliore d’Italia

3
SHARE

Un nuovo interessante riconoscimento arriva all’area digitale della Città di Torino. Dopo i numeri lusinghieri, per esempio su Twitter, arriva adesso il resoconto di Ispra, dal titolo “La comunicazione ambientale sui siti web dei comuni italiani 2014”.

Comunicazione ambientale: a Torino è meglio

Ebbene, secondo questa ricerca il portale comunale è il migliore per qualità della comunicazione ambientale.

Ispra è la più importante agenzia italiana di studio e di ricerca sull’ambiente, per la precisione significa Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, e da una decina d’anni pubblica le sue analisi che riguardano molti aspetti del tema “ambiente”.

Per esempio il Rapporto Qualità dell’Ambiente Urbano, giunto quest’anno all’ottavo anno.

L’analisi sui siti quest’anno è stata molto approfondita e tiene conto anche di open data, social media e applicazioni per smartphone.

Comunicazione ambientale: a Torino è meglio

Il sito torinese, dopo la conclusione dell’indagine, è al primo posto in quasi tutte le classifiche degli indicatori predisposti.

I dati sono stati rilevati a gennaio 2014: entrando nel dettaglio l’indicatore Sicaw26 (utilizzo degli strumenti di comunicazione e informazione web) contiene 26 variabili che rilevano la presenza/assenza di strumenti di informazione e comunicazione ambientale su web. Ad esempio: link ambientali in home page, presenza di normativa ambientale, indirizzi e-mail, Faq, manche presenza sui social network, Rss, accessibilità, versione mobile.

E in questo caso Torino è terza, ma il salto è sull’indicatore che valuta intensità e impiego degli strumenti comunicativi, la navigabilità, la ricchezza dei contenuti informativi e l’aggiornamento delle news, e infine interessante è l’indicatore Inn8 che studia il grado di innovazione del sito estrapolando. Ci sono otto sottovariabili specifiche, cioè: Rss Feed, Contenuti multimediali, Canali radiotelevisivi web, Versione mobile, Social network, PEC, Accessibilità e Notizie sms: anche in questo caso siamo in testa.

Correlato:  Dopo le Langhe, anche "Torino" si candida a patrimonio UNESCO

Complimenti al Comune e alla sua redazione web!

Per scaricare il testo completo della ricerca: http://www.isprambiente.gov.it/it/pubblicazioni/rapporti/la-comunicazione-ambientale-sui-siti-web-dei-comuni-italiani

 

Redazione M24

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here