Home Cronaca di Torino CinemAmbiente slitta a ottobre (e diventa Lab)

CinemAmbiente slitta a ottobre (e diventa Lab)

0
SHARE
Logo CinemAmbiente

La diciottesima edizione di CinemAmbiente, festival che per primo in Italia ha promosso il cinema ambientale, si terrà a Torino dal 6 all’11 ottobre.

Il bando di concorso, rivolto a film a tematica ambientale prodotti dopo il 1° gennaio 2013, si è chiuso il 15 luglio scorso.

Sono stati visionati per la selezione circa mille film provenienti da tutto il mondo.

Le tre sezioni competitive del Festival sono: Concorso Internazionale Documentari, Concorso Documentari Italiani, Concorso Internazionale One Hour. Si aggiungono, fuori concorso, la sezione dedicata ai bambini Ecokids, la sezione Panorama, gli Eventi Speciali, Cinemambiente Industry, Ecoeventi ed Ecotalks. Le giurie sono composte da esponenti di primo piano del mondo del cinema, dello spettacolo, della cultura e dell’ambientalismo.

CinemambienteLab2

Per il secondo anno verrò proposto CinemAmbiente Lab, il workshop dedicato a filmaker e produttori che stanno sviluppando un progetto di documentario a tematica ambientale: tre giorni di training intensivo (dal 9 all’11 ottobre) in cui i partecipanti lavoreranno sulle proprie idee con tutor di esperienza internazionale.

Momento finale del lab è la presentazione dei progetti agli esperti (produttori, selezionatori di festival) seguita da incontri
individuali.

Al termine del workshop verrà conferito un riconoscimento al progetto che avrà ottenuto il maggiore sviluppo.
Il termine ultimo per l’invio dei progetti o per le richieste di iscrizione è il 15 settembre. È possibile partecipare alle giornate di lavoro anche senza un progetto. Verranno selezionati 15 progetti di documentari a tematica ambientale (a qualsiasi stadio di sviluppo o
produzione) da tutta Europa.

CinemAmbiente Lab è un’esperienza internazionale, che vuole guardare al mondo del cinema green in ottica europea, per questo la lingua dei lavori sarà l’inglese. È possibile trovare tutte le informazioni e scaricare il bando di partecipazione sul sito del festival.

Correlato:  Saldi estivi: dal 2 luglio, arrivano a Torino

Il festival è diretto da Gaetano Capizzi e organizzato dal Museo Nazionale del Cinema di Torino e dall’Associazione CinemAmbiente.

Roberto Mazzone

Seguici su Facebook

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here