Home Cronaca di Torino Non hai soldi per le tasse? Sistema il verde cittadino!

Non hai soldi per le tasse? Sistema il verde cittadino!

0
SHARE

Aumentano le tasse, i soldi scarseggiano.

E c’è chi, letteralmente, non ha a disposizione fondi per pagare le tasse comunali (Imu e Tasi). Come risarcire il Comune? In manodopera.

Accade non lontano da Torino, sul Lago Maggiore, esattamente a Invorio, città di 4500 anime. L’idea del comune ha un nome molto serio, e a suo modo molto intelligente: «baratto amministrativo».

Il regolamento è ufficiale, pubblicato sull’albo pretorio. Quindi i cittadini di Invorio possono richiedere di pagare con baratto, che poi è una misura introdotta dallo Sblocca Italia, per la precisione: «misure di agevolazione della partecipazione delle comunità locali in materia di tutela e valorizzazione del territorio».

Non hai soldi per le tasse? Sistema il verde cittadino!

L’idea al sindaco della città è venuta ad Aprile, e dopo qualche mese a inizio luglio si è approntato il tutto: ci sono già le prime richieste, e per esempio il sistema può funzionare così: 4 ore di lavoro al giorno per due mesi, per un totale di 1200 euro di valore lavorativo, che va a sanare eventuali debiti con l’Amministrazione.

Possono chiedere volontariamente il baratto amministrativo i residenti maggiorenni con indicatore Isee non superiore a 8500 euro con tributi comunali non pagati o che hanno ottenuto contributi come inquilini morosi negli ultimi 3 anni.

Non hai soldi per le tasse? Sistema il verde cittadino!

Quali lavori si fanno per il Comune? Tutto ciò che è cura e manutenzione: pulizia, abbellimento di aree verdi, piazze o strade, ma anche interventi di decoro urbano, recupero e riuso di aree e beni immobili, manutenzione di piante e verde.

Una bella idea: si potrà mai fare anche a Torino?

 

Redazione M24

(Seguici su Facebook)

Commenti

Correlato:  Le 52 città del mondo da visitare nel 2016 per il New York Times: c'è anche Torino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here