Home Cronaca di Torino Elisoccorso: da settembre anche di notte

Elisoccorso: da settembre anche di notte

2
SHARE
Torino Elisoccorso: da settembre anche di notte
Torino Elisoccorso: da settembre anche di notte

Qualche settimana fa è stata comunicata una notizia decisamente interessante per quanto riguarda la sanità. Durante lo svolgersi del convegno “il volo notturno con elicottero sanitario”,è stata ufficializzata la  grande novità che arriverà sui cieli di Torino, e del Piemonte in generale, anche quando il sole è tramontato e anche in condizioni di scarsa visibilità.

Le procedure per mettere in pratica l’idea sono state messe in pratica dall’ENAV, società che fornisce il controllo del traffico aereo, su commissione della Regione.

Il progetto prevede un network di rotte satellitari e relative procedure che permetteranno il collegamento capillare tra varie elisuperfici. A regime verranno rese operative circa 25 aree di atterraggio e una rete di tratte di volo che unirà i punti nevralgici della rete dell’assistenza sanitaria piemontese.

Torino Elisoccorso: da settembre anche di notte

Saranno notevoli i vantaggi, innanzitutto ci saranno quattro basi operative nella regione, oltre a Torino anche Cuneo, Alessandria e Novara, che già complessivamente svolgono 3.000 interventi annui circa. Il bacino di utenti che gioverà del servizio è stimato sui 250-350 interventi d’urgenza e sui 100-150 interventi primari di supporto ai mezzi a terra.

Tutto ciò per entrare a regime avrà bisogno di un certo periodo di tempo, infatti durante il convegno di giugno è stata rilasciata la prima procedura per sbrigare il solito iter burocratico, ma sarà poi da settembre che la teoria verrà messa in pratica.

Luca Margaglione

(Seguici su Facebook!)

Commenti

Correlato:  Domani la Mole è in rosa: Torino protagonista per la prevenzione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here