Home Urbanistica L’Oftalmico non chiude, si trasferisce

L’Oftalmico non chiude, si trasferisce

27
SHARE

Da tempo si parla di chiusura dell’Ospedale Oftalmico di Torino. Una struttura che funziona, come confermano i numeri. ecco perchè il fronte del no alla chiusura, guidato dai sindacati, aumenta.

Ed ecco perchè anche la Regione pare decisa a salvare la struttura, magari trasferendola.

L'Oftalmico non chiude, si trasferisce

C’è un complesso inutilizzato, in via Cherasco. Qui potrebbe finire tutto ciò che attualmente è in via Juvarra, in uno stabile storico da liberare. E per tutto ciò che è in via Juvarra intendiamo professionalità, dotazioni, servizi. Insomma, l’ospedale in tutto e per tutto.

In quel caso, l’Oftalmico entrerebbe in orbita Molinette, in modo da contenere i costi come chiede il Ministero, ottimizzare lo spazio inutilizzato in zona Ospedali (per la precisione l’area è vicino al San Lazzaro), liberare via Juvarra.

L'Oftalmico non chiude, si trasferisce

Sede attuale che andrebbe a ospitare una struttura territoriale per pazienti cronici e non autosufficienti: tutto questo dovrebbe accadere a partire dal 2016. Significa che, a fine 2015, dovrebbe avvenire il trasferimento dell’Oftalmico.

Redazione Mole24

(Seguici su Facebook)

Commenti

Correlato:  Oftalmico: lo spostamento si farà nonostante le proteste

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here