Home Arte Signori e signori, ecco a voi Mr. Leonardo da Vinci!

Signori e signori, ecco a voi Mr. Leonardo da Vinci!

2
SHARE
Torino Signori e signori, ecco a voi Mr. Leonardo
Torino Signori e signori, ecco a voi Mr. Leonardo

Palazzo Madama sta facendo un grande regalo ai tanti turisti, pellegrini e ai torinesi: fino al 2 giugno è possibile vedere nella Sala che ha ospitato il primo Senato d’Italia, una delle più celebri ed evocative espressioni dell’arte rinascimentale, capolavoro del più straordinario genio italiano ma soprattutto il disegno più famoso al mondo.

Si tratta dell’autoritratto di Leonardo da Vinci, di proprietà della Biblioteca Reale di Torino e che ultimamente è sempre più accessibile al pubblico.

Grazie alla collaborazione tra Palazzo Madama e la Biblioteca il pubblico può scoprire la storia affascinante del volto di Leonardo, in uno spazio interamente dedicato al celebre disegno.

Un’opera dai molti misteri – come per molte opere di Leonardo.

Il volto anziano e pensoso è un’immagine sconosciuta fino all’inizio dell’Ottocento, quando il disegno di Torino venne riscoperto, replicato per la prima volta in un volume dedicato al Cenacolo di Milano e identificato come Autoritratto.

Ora invece è una delle iconografie simbolo del genio toscano. È universalmente riconosciuta e conosciuta come esempio delle capacità artistiche del grande maestro non solo pittorico ma multi- disciplinare che la storia ricordi.

Torino Signori e signori, ecco a voi Mr. Leonardo

In un allestimento speciale di luci e musica appositamente predisposto, i visitatori – appassionati e curiosi – potranno vedere da vicino il celebre volto e guardare negli occhi il più grande genio e inventore per cui l’Italia è ricordata nel mondo.

E nel disegno – inteso come tecnica pittorica – le capacità figurative sono ancora più visibili.

Si potranno così apprezzare il tratto fluido della sanguigna e il segno impareggiabile del genio attraverso il gioco di chiari e scuri, i dettagli sapienti nella resa dei caratteri del volto, e rughe, il contorno delle narici, la piega della bocca.

Correlato:  Artemisia Gentileschi Superstar: Santa Caterina “on tour”.

In occasione dell’esposizione del disegno di Leonardo, il primo piano di Palazzo Madama resterà aperto straordinariamente anche il lunedì con orario 10-18.

Quindi non ci sono molte scuse per non far visita al maestro e per rimanere a contatto con lui per qualche minuto.

Un’occasione in più per visitare il palazzo e una delle sale più belle che ci siano a Torino per imponenza degli spazi, per rievocazione storica e per bellezza delle decorazioni.

Momento giusto per fare un pochino anche noi i turisti in città.

Per informazioni: Palazzo Madama 

 

Giulia Copersito

(Seguici su Facebook)

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here