Home Cronaca di Torino Nuovo corso al campus Einaudi, inaugurato il corso in Inglese

Nuovo corso al campus Einaudi, inaugurato il corso in Inglese

10
SHARE
NOVITA’ A GIURISPRUDENZA: INAUGURATO NUOVO CORSO IN INGLESE
NOVITA’ A GIURISPRUDENZA: INAUGURATO NUOVO CORSO IN INGLESE

Si chiama Master Program in European Legal Studies il nuovo corso il lingua inglese della facoltà di Giurisprudenza di Torino.

Presentato il 15 aprile scorso al Campus Luigi Einaudi di Lungo Dora Siena, il programma ha scelto questa sede anche perché considerata tra le più avanzate e sostenibili nel panorama nazionale.

Questo nuovo corso di studi ha come obiettivo quello di internazionalizzare l’Università, rendendola più al passo col resto dell’Europa, non solo attraverso l’insegnamento delle più classiche materie che caratterizzano la facoltà di Giurisprudenza, ma anche facendo acquisire maggiori competenze in ambito internazionale grazie all’incremento delle ore in lingua inglese.

NOVITA’ A GIURISPRUDENZA: INAUGURATO NUOVO CORSO IN INGLESE

Tutto ciò, inoltre, per incentivare ed aumentare anche l’iscrizione di studenti stranieri. Non solo, perché incoraggiando lo studio di quella che è la lingua più diffusa a livello globale, si potranno avere maggiori possibilità lavorative, che è poi il fine ultimo degli studi universitari.

“Questo corso è rivolto a coloro che aspirano ad una carriera presso organismi internazionali, amministrazioni pubbliche, imprese, associazioni, studi legali e di consulenza giuridica, organizzazioni non governative che operano nel campo del diritto e della governance europea e internazionale” ha detto il rettore dell’Università di Torino Gianmaria Ajani.

NOVITA’ A GIURISPRUDENZA: INAUGURATO NUOVO CORSO IN INGLESE

Un nuovo e interessante progetto, con obiettivi decisamente importanti che conferma la forte presa universitaria che la città sta dando negli ultimi anni.

La speranza è che si possa arrivare ad avere un polo universitario riconosciuto all’estero per la sua rilevanza. Programmi come questi migliorano, senza dubbio, il livello dell’Università torinese, sollevando il morale visti i recenti avvenimenti di Palazzo Nuovo.

 Luca Margaglione

 

Seguici su Facebook

Correlato:  Divorzio low cost: si fa anche a Torino

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here