Home Urbanistica Atrio di Porta Nuova… nuovi (altri) cantieri

Atrio di Porta Nuova… nuovi (altri) cantieri

20
SHARE
Atrio di Porta Nuova… nuovi(altri)cantieri
Atrio di Porta Nuova… nuovi(altri)cantieri

E’ maestoso ed imponente, riecheggia nel centro storico cittadino e quando ci entri dentro, che sia da corso Vittorio Emanuele II, dalle vie laterali oppure dalla scala mobile della linea 1 della metropolitana, si viene proiettati al suo interno, e non si può rimanere estraniati dalla sua bellezza.
Stazione di Torino Porta Nuova: atrio centrale, il più grande che lo scalo ferroviario posa vantare ma…ci risiamo: man at work.
Già nel 2008 l’ atrio fu chiuso ai passeggeri che dovettero accedere ai binari dalle entrate secondarie, questa volta l’ atrio rimane aperto, ma tutta l’ area è sormontata da una immensa impalcatura che ricopre tutta l’aerea, da nord a sud, da dove solitamente in periodo natalizio si installa l’ oramai consueto albero fino a dove furono installate le bancarelle dei mercatini di Natale e perfino il pianoforte, che riscuote molto successo tra i passanti, è sfiorato dai lavori: tutto impalcato!

Atrio di Porta Nuova… nuovi(altri)cantieri
Atrio di Porta Nuova… nuovi(altri)cantieri

All’ inizio (anni fa ormai) fu solo l’ esterno, poi un appendice dei suddetti lavori prosegui all’ interno su una parte dell’ atrio, quella che sovrasta la farmacia e uno dei bar presenti ma ora, per chi mancasse dalla stazione da qualche tempo, la foresta urbana composta di tubi e ferro si è ampliata, e sovrasta tutta l’ area disponibile.
I lavori di manutenzione (pioveva letteralmente dentro la stazione) fanno parte integrante del restauro che, ormai, utilizzando il gergo automobilistico, dovrebbero essere sul rettilineo finale.
Di certo non c’è nulla dato che Grandi stazioni (proprietaria dello scalo) ha più volte annunciato la fine della ristrutturazione ma, purtroppo, si è assistito solo ad aperture parziali riguardanti solamente l’ interno, mentre sull’ esterno, parcheggio e facciata sono avvolti da teloni e pannelli blu da molto tempo.

Correlato:  Giardini di Torino, una storia tra bellezza e antichità
Atrio di Porta Nuova… nuovi(altri)cantieri
Atrio di Porta Nuova… nuovi(altri)cantieri

Certamente i gestori degli esercizi presenti sulla “piazza” sperano in una rapida risoluzione dato che l’ ingresso alle attività è difficoltoso e sicuramente poco invitante oltre che “pericoloso” specialmente nelle ore serali.
La stazione di Torino Porta Nuova è un gioiello cittadino, trasformato ma apprezzato, e i torinesi ci sono affezionati, hanno li i ricordi del primo viaggio in treno, del primo bacio con la fidanzata o il momento che tornano a casa da lavoro… e aspettano da tanto, troppo tempo, che tutto torni come prima.

 

Alessandro Rigitano

 

Seguici su Facebook

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here