Home Eventi Turin Tap Festival, un successo a tutto tap!

Turin Tap Festival, un successo a tutto tap!

1
SHARE
L’Accademia Carma, scuola di ballo e danza vicino piazza Solferino, ha vinto la sua scommessa. Questa piccola grande realtà ha voluto investire in una kermesse dedicata al Tip Tap, organizzando un festival in piena regola con maestri provenienti da tutto il mondo e allievi da tutte le scuole d’Italia.
Secondo le stime degli organizzatori, l’evento avrebbe dovuto contare all’incirca 150 iscritti; il risultato finale invece ha visto un incremento notevole dei partecipanti (quasi 200) e una grande energia positiva che ha attraversato le sale e il teatro dove si è svolto il Gran Galà.
Fin dal primo giorno il desk di accoglienza è stato “preso d’assalto” da tappers di tutte le età, che prima ancora di iniziare le loro lezioni hanno provveduto ad aggiungerne altre e a riempire l’ambiente con il suono delle claquettes.
Bambini, giovani e adulti si sono cimentati in lezioni di tutti i livelli con i bravissimi maestri Davide Accossato (eccellenza nostrana e ideatore della manifestazione), Guillem Alonso e Ruben Sanchez da Barcellona e Andrew Black dalla lontana New York.
Ognuno di loro, dando prova di grande professionalità,ha saputo regalare lezioni indimenticabili e speciali, permettendo agli allievi (sempre più numerosi giorno dopo giorno) di uscire dalla classe con il sorriso e con la voglia di proseguire ancora con il Festival.
Questo evento danzereccio ha rappresentato l’ennesimo sforzo della città di Torino e delle sue realtà di creare qualcosa di speciale e unico, perfetto per questo 2015 in cui siamo Capitale Europea dello Sport.
Gli stessi torinesi hanno dimostrato grande partecipazione, telefonando per prenotare biglietti e posti per assistere allo spettacolo di sabato sera. L’Auditorium dell”Educatorio della Provvidenza della Crocetta ha registrato un pieno Sold Out e il Carma può dichiarare un meritato successo.
A questo punto ai tappers di tutta Italia (e del mondo) che hanno partecipato o che lo vorranno fare in futuro, non resta che aspettare l’anno prossimo, pronti per un altro week end del 1° maggio a tutto Tap.
Francesca Palumbo

Commenti

Correlato:  Carnevale di Ivrea, da Torino partiranno due treni straordinari

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here