Home Territorio Rifugio antiaereo di Palazzo Civico, riqualificato per il 25 Aprile

Rifugio antiaereo di Palazzo Civico, riqualificato per il 25 Aprile

17
SHARE
Torino Rifugio antiaereo di Palazzo Civico, riqualificato per il 25 Aprile
Torino Rifugio antiaereo di Palazzo Civico, riqualificato per il 25 Aprile

Sono trascorsi 70 anni dalla fine della seconda Guerra Mondiale: 5 anni in cui la nostra Torino è stata la città italia più bombardata d’Italia da parte degli Alleati

In occasione dell’anniversario della Liberazione, Palazzo Civico ha inaugurato ieri e aperto al pubblico, fino a domenica tardo pomeriggio, il bunker sotto Palazzo Civico. Un’opera costruita nel 1940 nel cortile d’onore per accogliere i dipendenti del Comune durante i tanti raid aerei sulla città.

Una struttura realizzata in cemento armato, profonda circa 12 metri e capace di accogliere fino a 50 persone è composta da una tunnel lungo più di 20 metri per 3 di larghezza dove l’aria, circolava all’interno grazie ad un grosso bocchettone collegato proprio col centro del cortile.

Un rifugio che al termine del conflitto è finito nel dimenticatoio per decine e decine di anni, fino a qualche tempo fa quando Palazzo Civico ha deciso di riqualificarlo dall’amianto presente e dall’umidità che ne aveva deteriorato le pareti.

La struttura è aperta fino a domani, le visite ricominceranno, poi, a settembre: un ‘ulteriore testimonianza indelebile di un passato neanche troppo lontano.

 

La Redazione di Mole24 ( Si ringrazia per le foto Daniela Cattaneo)

( Seguici su Facebook! )

 

 

Commenti

Correlato:  2 Giugno: apre il bunker sotto Palazzo Civico

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here