Home Cronaca di Torino HuffingtonPost: Torino sul podio delle più belle università del mondo

HuffingtonPost: Torino sul podio delle più belle università del mondo

27
SHARE
HuffingtonPost: Torino sul podio delle più belle università del mondo
HuffingtonPost: Torino sul podio delle più belle università del mondo

Che il nuovo campus Einuadi piacesse molto oltre oceano lo avevano scoperto lo scorso anno, quando a marzo, un servizio dell’emittente americana Cnn lo aveva inserito al 3° posto in un’apposita classifica sulle migliori strutture universitarie del mondo.

Qualche giorno fa la nuova struttura di Lungo Dora Siena 100 è stata nuovamente celebrata come una delle migliori strutture universitarie a livello mondiale da parte del Huffington Post, che ha nuovamente collocato sul podio il nostrano campus.

Il popolare sito fondato da Arianna Huffington nel 2005  ha preso in esame l’architetture di tutte le principali università del mondo e ne è risultato che il Campus Einaudi sia uno dei più belli al mondo , posizionandosi davanti a storici

Insomma, dopo la classifica dei giorni scorsi uscita nei giorni scorsi sulle migliori Università del mondo, in cui il Politecnico veniva inserito tra i top 10 atenei del mondo per quello che riguarda la didattica, un altro importante riconoscimento, seppur solo mediatico, è arrivato per Torino.

HuffingtonPost:  Torino sul podio delle più belle università del mondo

Ecco la classifica completa :

  • 1 Università Autonoma Città del Messico (Messico)
  • 3 Università degli studi di Torino (Italia)
  • 4 Università di Cambridge (Inghilterra)
  • 5 Università Metropolitana di Londra (Inghilterra)
  • 6 Università Losomonov di Mosca (Russia)
  • 7 Università Mode Gakuen di Tokyo (Giappone)
  • 9 Università di Hong Kong (Cina)
  • 10 Università Ocad (Canada)
  • 11 Università Rmit (Australia)
  • 12 Università di Plymouth (Inghilterra)
  • 13 Università Cattolica di Leuven (Belgio)

 

La Redazione di Mole24

(Seguici su Facebook!)

Commenti

Correlato:  A Torino le mense scolastiche 2.0