Home Teatro Aggiungi un posto a tavola… an piemonteis al Teatro Monterosa

Aggiungi un posto a tavola… an piemonteis al Teatro Monterosa

7
SHARE
Aggiungi un posto a tavola… an piemonteis al Teatro Monterosa
Aggiungi un posto a tavola… an piemonteis al Teatro Monterosa

In questa stagione teatrale 2014/2015 ricorrono due importanti anniversari. Compiono infatti quarant’anni la “Companìa Teatral Carla S.” e la commedia musicale più amata dagli italiani: “Aggiungi un posto a tavola”. Il connubio è risultato inevitabile, così dal 10 al 12 aprile, a conclusione della rassegna di teatro piemontese Tut-da-rije, è andata in scena sul palco del Teatro Monterosa di via Brandizzo, a Torino, una riduzione ‘an piemonteis’ della celebre commedia musicale di Garinei & Giovannini con le musiche di Armando Trovajoli.

L’adattamento in piemontese di TreMaGi risulta efficace; a lasciare il segno, in questa versione, è la recitazione. Le canzoni restano in italiano e sono state “sfoltite” rispetto alla partitura originale. La qualità delle basi e dei cori registrati non è quella che ci si poteva aspettare, ma gli interpreti, capeggiati da Massimo Marietta nel ruolo di Don Silvestro e con la strepitosa Voce di Lassù subalpina di Marco Moretti assolvono il loro compito in maniera credibile, tra molti applausi.

Una curiosità: la compagnia poteva contare su ben due colombe per l’addestramento alla celebre scena finale della tavola imbandita, ma i due esemplari (un maschio e una femmina), hanno figliato, rendendo vani i tentativi di addestramento, per cui la comparsa del volatile è stata realizzata attraverso un effetto digitale!

Il gruppo teatrale viene fondato nel 1975 da alcuni giovani del Circolo Giovanile Michele Rua. Nel 1979 muore Carla Suino, che aveva partecipato fin dall’inizio alle attività della compagnia teatrale, che da quel momento assume il suo nome. Il repertorio della Carla S. è esclusivamente comico-brillante, perlopiù in piemontese.

La scelta è conseguenza dello spirito goliardico del gruppo, che trova ispirazione proprio nel teatro popolare. La compagnia è composta da una quindicina di elementi, tra i quali alcuni che, sotto lo pseudonimo di TreMaGi, svolgono insieme tutto il lavoro che precede la realizzazione di una commedia: la scelta e l’adattamento del copione (sono anche state scritte quindici commedie), la preparazione delle scene e la regia. Dal 1994 il gruppo cura la direzione artistica della rassegna di teatro piemontese Tut-da-rije presso il teatro Monterosa di Torino.

Correlato:  Torino, addio a Monica Bonetto, voce bambina

Roberto Mazzone

(Seguici su Facebook!)

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here