Home Cronaca di Torino Via Roma pedonale, ma senza nessun grosso restyling

Via Roma pedonale, ma senza nessun grosso restyling

0
SHARE
Via Roma pedonale, ma senza nessun grosso restyling
Via Roma pedonale, ma senza nessun grosso restyling

Se non è ufficiale, poco ci manca: dal prossimo 19 aprile, in concomitanza con il primo giorno di ostensione della Santa Sindone via Roma diventerà definitivamente pedonale. Nei prossimi giorni l’assessore alla Viabilità Claudio Lubatti sottoporrà alla Giunta di Palazzo Civico la delibera per chiudere definitivamente al traffico su ruote il tratto di strada compreso tra piazza Castello e piazza San Carlo. 

Ma nonostante la scelta di chiudere alle automobili via Roma, questa non subirà grosse modifiche da un punto di vista architettoniche.

Entro il prossimo mese di autunno la centralissima strada che sarà solo più percorribile a piedi sarà interessata da un’opera di riqualificazione, ma questa comprenderà per lo più l’arredo ed il decoro urbano, insomma niente di troppo complesso.

Un po’ sulla falsa riga di come avvenuto per altre zone cittadine come piazza Vittorio Veneto o via Lagrange, dove nonostante la modifica della viabilità, non vi è stato nessun grosso intervento di restyling.

L’idea è quella di abbellire il tratto di strada con panchine, fioriere, cestini, stalli per bici il più possibili coerenti con la centralità e l’aulicità della via.

Il progetto per la riqualificazione della zona, anche se sarebbe meglio dire l’abbellimento,  però è ancora da mettere ancora nero su bianco e tutto da definire: poi ci dovrà essere il tempo per avviare una gara d’appalto per l’acquisto degli arredi. Insomma, nelle migliori delle ipotesi la nuova via Roma pedonale sarà pronta per il prossimo mese di novembre.

 

La Redazione di Mole24

(Seguici anche su Facebook!)

 

 

 

Commenti

Correlato:  Per cena? Lasciatevi trascinare… dal bianco!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here