Home Cronaca di Torino Gli appuntamenti da non perdere nei prossimi mesi a Torino

Gli appuntamenti da non perdere nei prossimi mesi a Torino

7
SHARE
Gli appuntamenti da non perdere nei prossimi mesi a Torino

Con l’arrivo della bella stagione è ancora una volta la musica a tenere banco a Torino, tra i numerosi appuntamenti culturali previsti nei prossimi mesi in concomitanza con Expo Milano 2015.

Ma andiamo con ordine: proprio ieri è stato inaugurato, con una intera giornata a ingresso gratuito, il nuovo allestimento del Museo Egizio. E il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, ha annunciato l’esposizione dell’Autoritratto di Leonardo, prima a Torino e poi (forse) a Roma, in occasione di Expo 2015.

Stasera e domani (2-3 aprile) arriva al PalAlpitour il Mondovisione Tour di Ligabue; mentre fino al 19 di questo mese, proprio di fronte, all’interno della tensostruttura allestita in piazza d’Armi continuano gli spettacoli del discusso e provocatorio Psychiatric Circus.

Atteso da mesi, il ritorno – sempre al PalAlpitour – di Romeo e Giulietta – Ama e cambia il mondo, spettacolare produzione firmata David Zard, con un nuovo Romeo in scena, il giovane Federico Marignetti (dal 24 al 26 aprile).

A fine mese (29 aprile-4 maggio) si festeggiano al Cinema Massimo i 30 anni del Turin Gay & Lesbian Film Festival, che quest’anno dedicano focus specifici al rapporto tra omosessualità, sport e cibo.

Gli appuntamenti dei prossimi mesi a Torino

Proprio da Torino partirà il tour 2015 di Mario Biondi (5 maggio, Auditorium del Lingotto).

Torna al Teatro Colosseo anche Arturo Brachetti con il suo varietà magico (dal 1 al 3 maggio). Graditi ritorni nella sala di via Madama Cristina, anche quelli degli Oblivion con il loro nuovo spettacolo (16 aprile), Giovanni Allevi (17 aprile) e Fiorella Mannoia (23 aprile) e Marco Masini (24 aprile).

Al PalAlpitour tornerà Biagio Antonacci con il suo “L’amore comporta Tour” (9 maggio) e c’è grande attesa per i nuovi live di Marco Mengoni (10 maggio) e Gianna Nannini (17 maggio).

Correlato:  L'addio di Torino a Nelson Mandela

E poi ancora al Teatro Colosseo i concerti di Nina Zilli (12 maggio), Gianluca Grignani (16 maggio) e Francesco De Gregori (20 maggio).

Prosegue il cartellone di appuntamenti “Torino incontra Berlino”, che il 27 maggio prevede all’Auditorium RAI di via Rossini l’esibizione di Ute Lemper dal titolo “Last Tango in Berlin”.

Gli appuntamenti dei prossimi mesi a Torino
Gli appuntamenti dei prossimi mesi a Torino

Sarà piazza San Carlo, “il salotto di Torino”, ad accogliere la quarta edizione del Torino Jazz Festival, prevista dal 28 maggio al 2 giugno. Visto il successo degli anni precedenti, la formula resta invariata: concerti da mattina a notte fonda nelle piazze, nei teatri, nei locali e sul fiume, quasi tutti gratuiti, con grandi musicisti internazionali in esclusiva, nuovi talenti e produzioni originali commissionate dal Festival.

In cartellone, spicca la prima assoluta della “Passione secondo Matteo” di James Newton, un incontro suggestivo e innovativo tra jazz e musica classica. Questo appuntamento fa parte degli eventi speciali ‘Note per la Sindone’ organizzati in occasione dell’Ostensione  della Sindone (19 aprile – 24 giugno 2015).

 

Roberto Mazzone

(Seguici anche su Facebook)

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here