Home Ambiente Torino ancora città più inquinata d’Italia

Torino ancora città più inquinata d’Italia

59
SHARE
Un’aria pesante in quel di Torino
Un’aria pesante in quel di Torino

Torino immersa nello smog; è questo che esce dal rapporto annuale “Mal’aria” che dà al capoluogo piemontese il, sicuramente poco ambito, premio come città più inquinata d’Italia: sono continui gli sforamenti consentiti dalla legge dei Pm10, addirittura 35 dall’inizio dell’anno, in anticipo rispetto all’anno precedente, anche se comunque in miglioramento rispetto al 2014.

Un’aria pesante in quel di Torino

Resta il problema delle troppe emissioni che rovinano l’aria che si respira in città, rendendola pesante; soprattutto nelle giornate più afose dove il mix di afa e smog può creare qualche fastidio a chi vuole tranquillamente farsi un giro e si ritrova soffocato da un caldo asfissiante.

Le misure per ridurre le emissioni che sono state prese in maniera sempre più consistente nel corso degli ultimi anni con numerose iniziative, in particolare le famose domeniche a piedi che hanno permesso di far scoprire ai cittadini un modo diverso di spostarsi, tirando fuori dal garage la vecchia bici inutilizzata da troppo tempo.

Un’aria pesante in quel di Torino

Evidentemente però non basta questo, l’impegno deve essere maggiore da parte di tutti, incentivando ad utilizzare mezzi pubblici, o comunque qualunque altro mezzo che non sia il mezzo privato, anche in settimana.

E detto di questo, non si può non citare la volontà di smaltire più rifiuti, attraverso il gerbido, aumentandone la produzione del 15% per inquinare leggermente meno, anche se bisogna dire che la struttura, che è ecosostenibile, inquina, anche se molto poco.

La sfida, se così la si può vedere, è lanciata, le riduzioni delle emissioni devono essere fatte, quantomeno bisogna provarci, per rendere la città di Torino ancora più vivibile.

Correlato:  Il Po torna a essere pulito: operazioni da ultimare solo ai Murazzi

L’impegno è complicato ma va portato avanti per rispetto del luogo in cui tutti noi abitiamo, dunque il consiglio finale è: se avete una bici usatela, se dovete andare in centro prendete i mezzi, che è sicuramente più scomodo, ma certamente più utile, più conveniente, più ecologico ed eco-sostenibile.

 

Luca Margaglione

 

Seguici su Facebook

 

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here