Home Storia 19/03/1980. Cus Pallavolo Torino, la prima squadra italiana a vincere la coppa...

19/03/1980. Cus Pallavolo Torino, la prima squadra italiana a vincere la coppa Campioni d’ Europa

147
SHARE
La Klippan Cus Torino, prima squadra italiana a vincere in Europa
La Klippan Cus Torino, prima squadra italiana a vincere in Europa

L’Italia, si sa, ama il calcio. Da quando questo gioco esiste tutte le domeniche disputa il derby contro la fidanzata o la moglie di turno per decidere cosa si faccia nel week end; per la messa in onda delle partite di pallone saltano film, serie tv e documentari; in televisione, al bar e ai giardini si parla di calcio. Con buona pace di chi magari non è tifoso.

Una singolarità di trattamento che normalmente fa infuriare gli appassionati di altri sport e, ovviamente, coloro che per passione praticano attività diverse dal nostro sport nazionale, sudando come e più dei calciatori ma spesso senza prospettive o adeguati riconoscimenti.

Per fortuna però la storia non manca di momenti di gloria a loro dedicati, di favole a lieto fine in cui atleti che non giocano con i piedi si sono ritagliati un posto nell’olimpo dello sport, con imprese che restano indelebili.

 

La Klippan Cus Torino, prima squadra italiana a vincere in Europa
La Klippan Cus Torino, prima squadra italiana a vincere in Europa

Oggi vogliamo ricordare la Klippan Cus Torino, la squadra di pallavolo maschile cheil 19  Marzo del 1980 fu la prima compagine italiana a vincere un trofeo europeo in tale sport, assicurandosi la Coppa dei Campioni in una storica finale ad Ankara (in Turchia) contro i cecoslovacchi della Stella Rossa Bratislava, battuti con un secco 3 – 0.

Una formazione incredibile quella guidata da Silvano Prandi, che vinse tre titoli consecutivi dal 1978/79 al 1980/81, inanellando una sequenza di vittorie in campionato di  ben 51 partine senza sconfitte, dal 12 Gennaio 1980 al 10 Marzo 1982.

 

La Klippan Cus Torino, prima squadra italiana a vincere in Europa
La Klippan Cus Torino, prima squadra italiana a vincere in Europa

 

Si aggiudicarono poi il quarto campionato nel 1984, anno in cui portano a casa anche la Coppa delle Coppe battendo in finale il Club Voleibol Pòrtol di Palma di Maiorca.

Correlato:  Da Torino a Hollywood: la voce delle voci

Ma per avere un’idea della dimensione di questa squadra è doveroso ricordare anche le “quasi vittorie”: secondi in campionato nel 1975 e nel 1976, e poi ancora nel 1982 e nel 1983; nel 1982 li ritroviamo in finale di Coppa dei Campioni dove vengono sconfitti dalla CSKA Mosca, ed in finale (stavolta di Coppa delle Coppe) arrivano anche nel 1983, sconfitti dallo Spartak San Pietroburgo.

Silvano Prandi allenerà anche la nazionale di volley che vinse la medaglia di bronzo alle olimpiadi del 1984, in cui militano anche 6 giocatori della squadra di Torino di quell’anno.

Un valore aggiunto per la nostra città ed ulteriore motivo di orgoglio, considerando anche che quest’anno siamo capitale europea dello sport.

 

Daniele De Stefano

 

Seguici su Facebook

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here