Home Teatro Atmosfere horror al Teatro Cardinal Massaia di Torino

Atmosfere horror al Teatro Cardinal Massaia di Torino

3
SHARE

Ha concluso le repliche al Teatro Cardinal Massaia di Torino sabato 14 marzo, vincendo una scommessa che il pubblico torinese ha accolto con curiosità.

“La dama in nero” è uno spettacolo inedito, scritto, diretto e interpretato dal giovane performer torinese Gioacchino Inzirillo con gli attori dell’Associazione culturale “Chi è di Scena”, liberamente ispirato al romanzo “The Woman in Black” di Susan Hill, portato sulle scene del West End londinese da oltre 25 anni, e da cui nel 2011 è stata tratta una pellicola cinematografica con protagonista Daniel Radcliffe.

Il cast dello spettacolo

L’obiettivo era quello di sfidare la paura a teatro e si può dire che la Compagnia ha fatto centro, riuscendo inoltre nell’intento di avvicinare i giovani al palcoscenico.
L’atmosfera era quella giusta, nonostante un utilizzo leggermente “indiscriminato” della macchina del fumo, che ha suscitato svariate reazione da parte di coloro che occupavano le prime file già prima dell’inizio dello spettacolo.
Le musiche inedite, un disegno luci intuitivo e appropriato, al servizio di una scenografia minimalista, ma efficace, e naturalmente gli effetti speciali da brivido hanno fatto il resto, dimostrando che è possibile vivere atmosfere thriller non solo sullo schermo, ma anche a teatro.

Roberto Mazzone

(Seguici anche su Facebook!)

Commenti

Correlato:  "Tutto suo padre", Brignano ha fatto breccia a Torino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here